Cornice Art Fair: l’arte contemporanea a Venezia

La nuova fiera d’arte di Venezia si svolgerà in contemporanea con la 52º Biennale d’Arte

Si svolgerà in contemporanea alla 52º Biennale d’Arte la
nuova fiera d’arte di Venezia “Cornice Art Fair” che sarà aperta al pubblico dal
7 al 10 giugno 2007, offrendo ad un gruppo selezionato di gallerie la
possibilità di essere presenti con opere prestigiose durante un periodo in cui
Venezia è punto di richiamo mondiale per critici, artisti, curatori e
collezionisti.

Per la fiera è stato appositamente realizzato un padiglione
climatizzato di 8.000 mq nell’area di Tronchetto a Venezia, vicino al
padiglione temporaneo usato dal teatro La Fenice dopo il devastante incendio del
1996. Ideatore di questo padiglione è l’Architetto Carlo Castiglioni, grande
professionista specializzato nella realizzazione di fiere e mostre ma
soprattutto fautore di numerosi progetti in aree prestigiose – e difficili a
livello logistico – della città come: Piazza San Marco, l’Arsenale, il
Padiglione Italiano della Biennale o la Mostra del Cinema di Venezia.

Situata accanto al fulcro della mobilità cittadina, la fiera
sarà raggiungibile sia in automobile dalla terraferma, che in barca dalla
laguna. Un servizio di navetta privata
per i visitatori muniti di biglietto Cornice collegherà la Fiera con i Giardini
della Biennale. Oltre alle frequenti
corse del trasporto pubblico, Cornice abiliterà un servizio pratico e veloce di
motoscafi per gli ospiti VIP.

Un comitato di selezione, formato da personalità di spicco
del mondo dell’arte, ha avuto l’incarico di selezionare gli espositori fra le
numerose gallerie specializzate in arte contemporanea che hanno inviato la
propria candidatura, in modo da garantire l’alto livello qualitativo delle
opere presenti.

Il Comitato è composto da: Jean Jacques Aillagon, ex
Ministro della Cultura francese ora Direttore della Collezione François Pinault
e Palazzo Grassi a Venezia, Luca-Massimo Barbero, Associate Curator della
Collezione Peggy Guggenheim, Jan Krugier della Galleria Krugier, Dietesheim and
Cie, il rinomato collezionista veneziano Attilio Codognato, Otto Hübner della
American Contemporary Art Gallery di Monaco e Daniella Luxembourg, fondatrice
di Phillips, De Pury & Luxembourg. Si tratta cioè dei maggiori
rappresentanti delle varie realtà di cui si compone il mondo dell’arte
contemporanea, dall’aspetto curatoriale a quello del gallerista e del
collezionista.

Il 70% delle gallerie che partecipano a Cornice proviene
dall’estero, facendo così della fiera veneziana la più internazionale tra le
fiere d’arte italiane.

Una precisa volontà del comitato di selezione è stato dare
spazio a realtà artistiche ancora poco note o che hanno solo recentemente
conosciuto l’ interesse di collezionisti e critici, come le quattro gallerie
provenienti dall’Europa dell’est che presentano ognuna artisti originari della
propria nazione o come l’uruguaiana galleria Sur di Montevideo che esporrà, tra
gli altri, Ernesto Vila, presente anche nel padiglione uruguaiano alla
Biennale, ancora si possono ricordare la galleria coreana Baik Song di Seul e
quella australiana di William Mora che proporrà una monografica dell’artista
aborigeno John Mawurndjul.

www.corniceartfair.com

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.