Pullman sequestrato, preso il terzo dirottatore

L'arresto in viaSavona, dove sono intervenuti i carabinieri di Novara

Tenevano d’occhio il possibile nascondiglio e lui è caduto nella rete. Ahmeti il terzo albanese coinvolto nel dirottamento del pullman è stato arrestato a Milano in un nascondiglio di via savona. I carabinieri di Novara hanno individuato Rusten Ahmeti in un’abitazione al civico 59, appartamento perquisito, la scorsa notte, dalla polizia, che vi aveva trovato due albanesi, uno dei quali, un giovane di 25 anni, conosceva uno degli arrestati ieri, dopo il dirottamento del pullman. Ahmeti è arrivato nel pomeriggio al comando provinciale dei carabinieri di Novara. I magistrati torinesi, Laudi e Dodero, della Direzione distrettuale antimafia, stanno raggiungendo Novara per interrogarlo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.