Una notte di luce e meraviglia

Ecco tutte le promese della terza notte bianca comasca, un evento ormai ricco e collaudate

Una notte con 7 città nella città, 12 eventi di cultura, 5 spettacoli di arte di strada, 45 spettacoli di musica e di ballo, 24 spettacoli per bambini, 15 eventi di moda e spettacolo, 27 eventi di sport e motori, 9 eventi legati a sapori e tradizioni. Si parla quindi di un totale di 140 eventi dislocati in 60 location, oltre ai negozi aperti tutta notte. Sono questi i numeri sempre più accattivanti della terza Notte Bianca di Como, un evento che farà vivere la città durante la notte tra il 16 e il 17 giugno.

Tema di quest’anno è "Luce e Meraviglia": l’idea deriva dalla scelta di illuminare con nuove luci e percorsi colorati gli angoli meno conosciuti del centro città, per farli riscoprire e apprezzare. Dalle torri, ingresso della città murata, fino all’affascinante passeggiata lungo il lago, gli spettatori saranno accolti da una luce pronta a riscaldare l’atmosfera. Ma come si intuisce dai numeri, l’ingrediente principale di questo evento, che ogni anno attira sempre più turisti, rimangono gli eventi. Sono veramente tanti e impossibili da elencare brevemente.

Si passa dalle visite guidate alle proiezioni cinematografiche in luoghi inaspettati, dall’arte di strada alle sfilate di maschere veneziane, dalla musica funky in una discoteca sotto le stelle al concerto di "Van de Sfroos & Friends", dalle esibizioni di judo a quelle degli stunt-man, dall’esposizione di pizzi alla sala da tè sotto le stelle e così via. Per conoscere tutti gli eventi, e gli orari di programmazione, visitate il sito ufficiale della Notte Bianca, in continuo aggiornamento.

Intanto prosegue l’organizzazione logistica di una lunga notte, ormai collaudata. In particolare si stanno moltiplicando le occasioni di poter raggiungere Como anche senza l’automobile, la soluzione più comoda. Raddoppiando bus e battelli, infatti, le Nord hanno confermato 46 treni speciali con una capacità di trasporto complessiva di 78mila persone. Per chi parte da Saronno (oltre che Rovello Porro e Rovellasca), FNM mette a disposizione un biglietto speciale denominato "Notte Bianca", al costo di 5 euro. Lo stesso biglietto costa 4 euro con partenze da Lomazzo, Caslino al Piano, Cadorago, Fino Monasco e 3 euro da Portichetto e Grandate. I  biglietti Notte Bianca saranno in prevendita nella maggior parte delle stazioni delle Nord a partire dal 1° giugno e saranno validi per tutta la giornata di sabato 16, fino alle 9 di domenica 17. Per chi si avvicina alla città in automobile sono disponibili 5mila parcheggi gratuiti dai quali saranno disponibili bus navetta che portano al centro.

Nelle prossime giornate il sito ufficiale dell’evento terrà al corrente i visitatori in merito a tutte le informazioni viabilistiche, ed alle occasioni alternative di raggiungere la città.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.