Casalinga pusher pizzicata dai Carabinieri

Insieme a lei è stato tratto in arresto anche un assuntore che aveva appena ricevuto la droga. In casa della donna 15 grammi di coca

Era da tempo nel
mirino dei militari del Nucleo Operativo del Comando Provinciale dei
carabinieri di Varese. Si tratta di D.S. 31enne casalinga di Vergiate con una
certa vocazione allo spaccio di cocaina e non solo
. Le notizie raccolte
dai militari non lasciavano alcun margine ad eventuali dubbi. Nella zona se
volevi cocaina o qualcosa di più “leggero”potevi rivolgerti a D.S
. Da diversi giorni gli
uomini dell’Arma gravitavano in zona tenendo d’occhio in maniera molto discreta
la donna aspettando il momento buono per agire.


La loro pazienza è
stata premiata intorno alle ore 23,00 del 12 novembre quando nel corso di un
servizio di osservazione in pieno centro paese, le vedono consegnare un
involucro ad un giovane che in maniera furtiva lo mette in tasca
allontanandosi. L’uomo, S.A. 21enne
artigiano di Vergiate, viene fermato dai militari a poche decine di metri di
distanza e gli trovano in tasca  5
grammi di cocaina e 5 di marijuana
.


A quel punto si sono recati immediatamente a casa della donna e dopo un accurata perquisizione
sequestrano altri 15 grammi di cocaina
, sostanza da taglio,un bilancino
elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.
Entrambi sono stati quindi arrestati con l’accusa di detenzione di droga finalizzata allo
spaccio e associati alle carceri di Busto Arsizio e Monza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.