Il Centrosinistra chiede aiuto ai cittadini per le spese legali

Servono 8 mila euro per affrontare il ricorso al Consiglio di Stato presentato da Uboldo al centro dopo la sentenza del Tar che annulla le passate lezioni

Il centrosinistra chiede l’aiuto dei cittadini per sostenere le spese legali a cui il gruppo sta andando incontro per l’annullamento delle elezioni. Infatti il Tar ha annullato il risultato elettorale su ricorso dello stesso Centrosinistra di Uboldo. Ma la lista Uboldo al centro e il sindaco Lorenzo Guzzetti hanno fatto ricorso al Consiglio di Stato.

«Seravamo in una scelta di stile del signor Guzzetti e di Uboldo al Centro – spiegano dal Centrosinistra -; speravamo che avrebbero accettato serenamente il verdetto del TAR. Ciò  purtroppo  non  è  avvenuto:  l’ex-Sindaco,  assieme  alla  quasi  totalità  dei  propri consiglieri, è ricorso in appello al Consiglio di Stato. Questo comporta  per  Il  Centrosinistra  di  Uboldo  un’ulteriore  azione  legale  a  difesa  delle proprie  ragioni  e,  di  conseguenza,  un  ulteriore  peggioramento  della  gi.  drammatica situazione finanziaria. La battaglia al TAR ci . gi. costata circa 8.000 euro, ed altrettanti si prevede di spenderne per il controricorso al Consiglio di Stato. Finora le spese sono state interamente sostenute da “Il Centrosinistra di Uboldo” e dalla propria area di simpatia e sostegno politico».

«Ora però siamo in grossissima difficoltà per far fronte alle nuove spese giudiziarie di circa 8.000  euro.  Per  fronteggiare  l’impellente  necessità  abbiamo  deciso  di  ricorrere  ad  un prestito. La  nostra  battaglia  legale  .  anche  un  impegno  teso  a  riaffermare  il  Principio Democratico dei singoli cittadini di partecipazione al voto, venuto meno alle elezioni comunali del maggio scorso, e si propone altresì l’obiettivo di permettere a tutte le forze politiche  di  Uboldo  (Centrodestra  incluso)  di  rientrare  in  gioco.  E’  perciò  che  facciamo appello  a  TUTTI  i  cittadini  e  a TUTTE le  forze  politiche  di  Uboldo  affinchè,  ciascuno  in proporzione  alle sue  possibilità,  ci  diano  il  proprio  sostegno  finanziario  in  questa  giusta causa. Non escludiamo,  in  un  prossimo  fine  settimana,  di  organizzare  un gazebo finalizzato  ad una raccolta fondi, per. invitiamo fin d’ora i cittadini e le forze politiche di Uboldo a contribuire,  contattandoci  personalmente  o  presentandosi  il  lunedì  sera  presso  la nostra sede in via Magenta n. 19».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.