Tir fuori strada, sp 43 chiusa

Il mezzo si era incrociato con un pullman ma si è allargato troppo finendo con il rimorchio sull'orlo di un dirupo. Difficoltà per i Vdf nel rimuoverlo

Un tir carico di sacchi di cemento è finito fuori strada questa mattina nel tentativo di incrociarsi con un autobus che procedeva nel senso opposto lungo la strada provinciale 43 che collega Cunardo a Grantola. Il fatto è avvenuto attorno alle 8,30 di oggi giovedì 22 novembre. La causa dell’incidente è da attribuirsi alla strada troppo stretta che non permette un agevole flusso del traffico pesante nonostante questa sia una delle vie più utilizzate da camion e autobus. Nel tentativo di allargarsi l’autista del tir si è spostato pericolosamente verso il dirupo e le ultime due ruote del camion e le prime due del rimorchio sono scivolate facendo pendere pericolosamente il bisonte della strada. Attimi di paura per l’autista rimasto illeso. L’intervento dei Vigili del Fuoco è stato coadiuvato da un altro camion munito di gru che ha alleggerito il carico del tir in modo da rendere agevole il trascinamento dello stesso da parte del mezzo dei Vigili del Fuoco. La strada è ancora chiusa e il traffico da e per Varese è deviato sulla strada provinciale che collega Cunardo a Cassano Valcuvia.

Galleria fotografica

Tir fuori strada a Cunardo 4 di 9
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2007
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Tir fuori strada a Cunardo 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.