Un vita tra giovani e devianza

Lunedì 12 novembre: una serata con Don Gino Rigoldi al Teatro Duse per ricordare Gianpiero Tonello

L’impegno politico e la dedizione all’insegnamento di Gianpiero Tonello riescono ancora ad animare la vita culturale besozzese. Ad un anno dalla sua scomparsa lo si vuole ricordare con una serata al Teatro Duse e un ospite come Don Gino Rigoldi, che ha dedicato la vita a combattere l’emarginazione e il disagio. L’incontro sarà lunedì 12 novembre alle 21 al nuovo teatro di Besozzo dove il Cappellano del "Beccaria" di Milano racconterà la sua esperienza e risponderà alle domande del pubblico.

Rigoldi è direttore e fondatore di Comunità Nuova, associazione che da oltre trent’anni si occupa dell’inserimento degli ex detenuti del carcere per minori Beccaria di Milano. La sua profonda conoscenza delle problematiche di chi vive ai margini della società e del mondo adolescenziale è racchiusa nei numerosi libri e scritti di cui è autore. Proprio ai giovani è dedicato Il male minore, l’ultimo suo libro arrivato qualche mese fa in libreria, di cui parlerà durante l’incontro. Nella sua esperienza professionale e personale Rigoldi ha conosciuto da vicino anche il disagio dell’immigrati ed in modo particolare è un della comunità rom.

La triste ricorrenza diventa un’occasione per invitare la gente a riflettere sui temi cari allo stesso Gianpiero Tonello, per trent’anni consigliere di centro sinistra in Consiglio Comunale a Besozzo, professore di scuola media e poi dirigente scolastico. Così gli amici di una vita e i compagni di ideali e battaglie politiche lo hanno voluto ricordare. L’incontro è stato organizzato dalla lista civica Vivere Besozzo dove sono confluite molte delle persone che lo avevano sostenuto come candidato Sindaco alle elezioni amministrative del 2002.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.