Al cinema per non dimenticare la Shoah

Gli alunni delle scuole elementari e medie, in collaborazione con Filmstudio ’90 assisteranno alla proiezione del film “L’isola in via degli uccelli”

In occasione della Giornata della Memoria che si celebra il 27 Gennaio, per non dimenticare la Shoah, le leggi razziali e la persecuzione degli Ebrei, gli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria “Manzoni” e tutti gli studenti della Secondaria “Fermi” di Venegono Inferiore assisteranno alla proiezione del film “L’ISOLA IN VIA DEGLI UCCELLI” del regista Kragh Jacobsen.

L’iniziativa, proposta in collaborazione con Film Studio 90,  è sostenuta dall’Amministrazione Comunale di Venegono Inferiore nell’ambito del Progetto “Sotto lo stesso cielo” che da anni persegue l’obiettivo di insegnare ai ragazzi a valorizzare le differenze culturali e di prevenire il fenomeno dell’intolleranza, promuovendo l’educazione interculturale, che è alla base di una cultura dei diritti umani e della pace.

Anche questo evento concorre alla realizzazione del Progetto sui Diritti Umani che da anni è presente nel POF dell’Istituto Comprensivo “Marconi” di Venegono Superiore.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.