“Join the Game”, buone prove dei ragazzi Whirlpool

Otto giocatori dell'under 13 hanno partecipato alla fase provinciale divisi in due formazioni. La "Genovese" supera il girone e viene eliminata dal Campus

Il campionato Under 13 ha osservato un turno di riposo per dar spazio al Torneo Provinciale di basket tre contro tre "Join the Game", riservato alle categorie under 13 e under 14 maschili e femminili.
 
Per la categoria Under 13 si sono confrontate, presso il palazzetto dello sport di Castellanza ben 60 formazioni composte da 4 ragazzi ciascuna e suddivise in gironi da cinque squadre. La formula del torneo prevedeva gare di sola andata della durata di 7 minuti con passaggio al turno successivo delle prime classificate di ciascun girone.
I ragazzi della Pallacanetro Varese si sono presentati con due formazioni: la squadra "Antonelli", inserita nel girone 1 con Venegono, Airoldi, Castronno e Campus era composta da De Vita, Galbiati, Lombardi e Longo; la squadra "Genovese" inserita invece nel girone 2 con Airoldi B, Lonate Pozzolo, Valceresio e Comerio, formata da Cerutti, Cinti, Gallazzi, Palma.
Il team "Antonelli" ha collezionato nella fase eliminatoria due vittorie (Airoldi e Castronno) e 2 sconfitte con Campus e Venegono mentre per il team "Genovese" c’è stato un en plein di vittorie con passaggio al turno successivo ad eliminazione diretta. Qui è arrivato lo stop, a causa dell’incrocio con i "cugini terribili" del Campus.
 
Per tutti i partecipanti quella di Castellanza è stata una splendida giornata di sport dove i protagonisti sono stati i ragazzi presenti in campo con formazioni diverse ma per una giornata uniti da un’unica divisa biancorossa ed animati dalla loro passione per il basket.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.