La Pro Loco fra cultura e territorio

Vari gli appuntamenti in programma ogni mercoledì alle ore 21,00 a partire dal 30 gennaio

Cultura e territorio. Presso la Prolocomotiva da mercoledì 30 gennaio una serie di incontri per conoscere gli aspetti più caratteristici del nostro territorio.
Proseguono le iniziative sulla Prolocomotiva sul binario tronco della Stazione delle FerrovieNord a Gavirate. Protagonista il territorio in una serie di incontri che si svolgeranno ogni mercoledì alle ore 21,00 a partire dal 30 gennaio. In relazione alla mostra fotografica allestita con le foto di Franco Angeleri ed inerente il Mulino Salvini di Cocquio Trevisago, il primo incontro riguarderà gli storici mulini ad acqua in Provincia di Varese: una risorsa per i paesaggi contemporanei. La serata sarà curata dall’ Architetto Cinzia Robbiati. Mercoledì 6 febbraio si parlerà di terrazzamenti, il loro significato e le tecniche per la tutela del paesaggio. Relatore l’Architetto Paola Branduini. Mercoledì 13 febbraio, sulla scia del progetto di coltivazione della vite a Parco Morselli che Pro Loco e Comune stanno portando avanti, si parlerà di questo aspetto. Il paesaggio agrario a partire dalla coltivazione della vite nel territorio varesino. Condurrà la serata l’Architetto Claudio Scillieri. E per terminare mercoledì 20 febbraio sarà la volta di Gavirate nel settecento , una finestra aperta su Gavirate, Voltorre ed Oltrona alle soglie del Settecento. Serata a cura dell’ Architetto Cinzia Robbiati. Le serate sono organizzate in collaborazione con il Comune di Gavirate, la Provincia di Varese, Land of Tourism, la Camera di Commercio e con FerrovieNord. Per informazioni telefonare all’Ufficio IAT della Pro Loco di Gavirate in Piazza Dante, 1 Tel. 0332 744.707.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.