Le sinistre: “Lega e Forza Italia erano abusivi”

Partito della Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani, Verdi, Sinistra Democratica attaccano le forze di centrodestra per i banchetti del 18 novembre

In relazione alla questione relativa all’occupazione di suolo pubblico da parte di alcuni partiti gallaratesi durante la giornata di domenica 18 novembre 2007, i partiti della sinistra di Gallarate (Partito della Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani, Verdi, Sinistra Democratica) tornano sulla vicenda e attaccano. Il Comune di Gallarate ha risposto all’interrogazione scritta della consigliera Cinzia Colombo.  

«I partiti della sinistra di Gallarate (Partito della Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani, Sinistra Democratica, Verdi) ed il Comitato per la Salvaguardia della Città – si legge in una nota -, dopo aver inoltrato richiesta di occupazione di suolo pubblico nei tempi previsti dal regolamento ed aver ottenuto il permesso, si sono collocati in quella data in Piazza Garibaldi. Così invece non è stato per quanto riguarda i partiti di Forza Italia e della Lega Nord, che, come finalmente reso palese dal documento allegato, si sono posizionati abusivamente in Piazza Libertà, in mezzo alla folla presente in occasione del Mercatino dell’Antiquariato. Le risposte piccate e demagogiche date a mezzo stampa dagli esponenti dei due partiti, quando la sinistra di Gallarate aveva denunciato l’accaduto, sono allora, documenti alla mano, nettamente smentite. Forza Italia, infatti, aveva l’autorizzazione solo per Piazza Garibaldi (e fuori centro); la Lega Nord, invece, non aveva alcun tipo di autorizzazione, avendo fatto pervenire la richiesta oltre il termine utile per la predisposizione dell’autorizzazione. Confidiamo che sia finalmente fatta un po’ di chiarezza su questa spiacevole vicenda, e che i partiti sopra menzionati rispettino finalmente, d’ora in poi, le regole che dovrebbero essere valide per tutti. Presentare la richiesta di occupazione di suolo pubblico non significa certo avere automaticamente l’autorizzazione. I partiti della sinistra hanno, infatti, sempre atteso le autorizzazioni prima di posizionare i propri banchetti. Nell’augurio che queste considerazioni possano fermare questo malcostume arrogante ed illegale e nel ringraziarvi per la consueta attenzione ne approfitto per porgere distinti saluti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.