Raccolta firme per il referendum contro l’autosilo in centro

Il banchetto in via Milano anche questo fine settimana. Porfidio: "I cittadini vanno informati"

Prosegue la raccolta firme per il referendum contro l’autosilo di piazza Vittorio Emanuele II. Anche questo fine settimana sarà presente in via Milano un banchetto per la raccolta di firme, giunta circa a quota duemila, e la distribuzione di volantini. Si potrà firmare dalle ore 10 alle 13 il mattino, e dalle 15 alle 18,30 il pomeriggio.

«È tempo di dare un’altra acellerata» spiega Audio Porfidio, tra i promotori dell’iniziativa. «I bustocchi non sembrano informati di quanto succede, ma quando leggono i volantini e capiscono quel che succederà alla piazza, poi corrono a firmare». Porfidio è irritato: sostiene che varie sue proposte in materia urbanistica, respinte all’atto della proposta, siano state poi in buona parte riprese e fatte proprie dalla Giunta «a mesi di distanza, a spizzichi e bocconi». A titolo di esempio cita l’allargamento della zona pedonale o la necessità di costruire parcheggi sotterranei al di fuori della zona immediatamente centrale di cui fa parte la piazza oggetto del referendum. «Anche sulla questione di Agesp Trasporti avevo detto da tempo che la situazione era molto seria» rimarca. «Ma a me, si sa, si dà sempre del pazzo o del rompic…, salvo poi accorgersi che avevo ragione».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.