Da un’idea varesina nasce Adiantum, nuova voce della tutela dei minori

L'associazione raggruppa diverse realtà tra le quali Figlipersempre Onlus di Varese

È partita da Varese ma diventerà ufficiale a Napoli. "Adiantum", l’Associazione di Associazioni Nazionali per la Tutela del Minore nascerà dalla voglia di collaborare di diverse realtà come Crescere Insieme, Federazione Nazionale per la Bigenitorialità, Figlipersempre, alcune associazioni femminili e Papà Separati Nazionale. L’accordo, in programma a Napoli, all’isola di Nisida, sarà siglato nell’ambito degli incontri del 12 e il 13 giugno organizzati dall’Associazione Nazionale Magistrati, l’Ordine degli Avvocati di Napoli, l’Unione degli Avvocati Italiani UDAI, l’Istituto di Studi Giuridici Superiori , l’Ordine degli Psicologi della Campania hanno sul tema “Dall’Affido Condiviso alla Separazione Mite: dall’evoluzione culturale a quella normativa”.

L’iniziativa prevede interventi di numerosi magistrati della giustizia ordinaria e minorile, del Capo Dipartimento della Giustizia Minorile di Napoli, di esponenti dell’avvocatura regionale e di consulenti parlamentari tra cui Marino Maglietta, padre putativo della legge 54/06 sull’affido condiviso.

Si parlerà di audizione di minori, di proposte di legge inerenti la separazione mite, di pari opportunità genitoriali, di abusi veri e falsi.

Anche la realtà varesina sarà rappresentata. Infatti, a nome della associazione varesina Figlipersempre ONLUS , il vice presidente Vittorio Vezzetti è stato chiamato a relazionare nello splendido centro congressi partenopeo con un contributo intitolato “Dalla alienazione genitoriale al caso Varese”.

Grande soddisfazione da parte del Presidente varesino Luca Maranzana: “E’ un ottimo momento: Vezzetti è appena intervenuto nell’aula magna del tribunale di Palermo sotto l’alto patrocinio del Presidente della Repubblica a spiegare le grosse difficoltà che incontra la tutela dei minori nei palazzi di giustizia italiani, facendo esempi concreti di casi giudiziari a noi molto vicini.

Presto saremo a colloquio a Montecitorio e prevediamo ulteriori sviluppi a breve.”

Ricorda Mario Milani, coordinatore della nuova sede di Cassano Magnago: “Il tema della mediazione familiare ci interessa particolarmente, visto che ormai forniamo anche questo servizio.

Al recente incontro di Cassano,nonostante il tema molto tecnico, hanno partecipato un centinaio di spettatori molto attenti e preparati, non solo professionisti del settore o genitori separati ma anche famiglie unite"

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Giugno 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.