Varese, DiVetture rimane sponsor

Stretta di mano tra Rosati e Filippo Maggio. La concessionaria potrebbe tornare anche sulle maglie biancorosse

Un incontro all’ora di pranzo tra il nuovo presidente del Varese Antonio Rosati e il con-titolare del gruppo DiVetture Filippo Maggio ha portato la conferma che la grande concessionaria automobilistica sarà nuovamente a fianco del club biancorosso, in prima fila.
Quello che non è ancora definito è il ruolo che DiVetture avrà nel nuovo poule di sostenitori del Varese. Dall’incontro però è emerso che il marchio potrebbe nuovamente comparire sulle maglie (nella foto, Stefano Del Sante) della prima squadra se non dovesse intervenire un contributo ancor più sostanzioso.

«Ho gradito moltissimo l’atteggiamento di grande apertura di Maggio – ha spiegato il numero uno biancorosso in una nota ufficiale – che è un grande appassionato e che ha ancora voglia di investire nello sport e sostenere i nostri ragazzi. Il fatto di rimanere nella nostra famiglia e al tempo stesso di essere disponibile a rinunciare al main sponsor nel caso se ne trovasse uno che garantisca un contributo maggiore è un gesto di amore verso il Varese 1910 che apprezziamo moltissimo».
In queste due settimane il presidente Rosati valuterà altre opportunità per il nome da stampare sulle maglie della prima squadra. I due imprenditori hanno comunque concordato di risentirsi alla fine del mese di luglio per la definizione dell’accordo di sponsorizzazione per la stagione sportiva 2008-2009.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore