Dalla Regione fondi per l’archivio cittadino

5500 euro al Comune, parte dei 165.350 euro stanziati su tutto il territorio lombardo dalla giunta regionale

Regione Lombardia ha assegnato un contributo di 5000 euro al Comune di Cassano Magnago per il progetto di riordino e inventariazione dell’archivio storico (1789 – 1966) del Comune stesso.

I fondi fanno parte dei 165.350 euro stanziati su tutto il territorio lombardo dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, Massimo Zanello, per la valorizzazione degli archivi storici di enti locali. Vengono sostenute attività di catalogazione, censimento, restauro, inventario, riordino, promozione e realizzazione di guide. Sono 36 in totale i progetti finanziati. «La realizzazione di queste attività – ha dichiarato l’assessore Zanello – è molto importante per gli archivi storici di enti locali e allo stesso tempo di grande interesse per studiosi e storici. L’impegno finanziario della Regione risulta essere vitale per queste piccole realtà che altrimenti sarebbero in

difficoltà per compiere gli interventi necessari».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore