Inaugurata la tangenziale dei mondiali

Con sorpendente precisione, è stata realizzata in un anno e consegnata prima dell'evento. Ora tocca ai prossimi due lotti: l'appuntamento fissato è per il 2009

Il refrain, da parte di tutti i protagonisti, è stato: «Visto che ce l’abbiamo fatta?». L’ha detto l’assessore ai lavori pubblici della provincia, Carlo Baroni, l’ha detto la sindaco di Induno Olona, Maria Angela Bianchi, l’ha detto l’assessore ai trasporti della Regione Raffaele Cattaneo, l’ha detto l’attuale presidente della provincia Dario Galli e il sindaco di Varese Attilio Fontana.
Non c’è stato un politico che non abbia cominciato il suo discorso con un aneddoto, un ricordo, una segnalazione sul fatto che, quando è stata posta la prima pietra, esattamente un anno fa, tutti hanno ascoltato la promessa pronunciata allora, "Il primo lotto sarà finito per il 20 settembre 2008" proprio come tutti considerandola una promessa "da politico": cioè, parole in libertà.

Galleria fotografica

Inaugurazione Tangenziale Nord est 4 di 25

E invece, ecco tutti gli attori di 12 mesi fa all’inaugurazione del primo lotto della tangenziale nord est: quella che persino il rappresentante Anas del compartimento Lombardia, Claudio De Lorenzo, ha definito amichevolmente "la Tangenzialina di Varese". Tra le personalità istituzionali c’erano infatti, oltre al Presidente della Provincia Dario Galli, gli assessori di Villa Recalcati Carlo Baroni, Aldo Simeoni, Gianfranco Bottini, Andrea Pellicini, il Presidente del Consiglio provinciale Luca Macchi, l’Assessore regionale alle Infrastrutture Raffaele Cattaneo e il sottosegretario alla presidenza della regione Robi Ronza, il sindaco della città di Varese Attilio Fontana, il sindaco di Induno Olona Maria Angela Bianchi, gli onorevoli Giancarlo Giorgetti (il più ringraziato di tutti, esplicitamente, per aver scoperto come fosse possibile utilizzare anche qui i soldi di Roma), Marco Reguzzoni e Daniele Marantelli. E anche il prevosto don Gilberto Donnini con don Luca Violoni, intervenuti per la benedizione di rito, e soprattutto perchè «Oggi è giustamente la giornata dei ringraziamenti per chi ha lavorato, ma in questi casi c’è sempre Qualcun Altro da ringraziare».

Tutti pronti per fare un’altra promessa ancora più impegnativa, pronunciata espressamente dall’assessore Baroni: «Fissiamo come data finale per la consegna del secondo lotto (di cui è già stato realizzato il 40%, ndr) il mese di aprile, e per il termine dell’intera tangenziale il 20 settembre prossimo».
Notizia raccolta con la stessa perplessità di dodici mesi fa, visti i tempi così stretti dati alla realizzazione dei due lotti conclusivi. Ma, visto com’è andata la prima volta, meglio stare zitti ed aspettare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 settembre 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Inaugurazione Tangenziale Nord est 4 di 25

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore