Maroni: “Delitto efferato, mandiamo più volontari per le strade”

Il ministro ha anche annunciato che l’estete prossima potrebbe nasce un progetto sicurezza per il Lago Maggiore

Provo orrore nel vedere come due ragazzi possano commettere un delitto così efferato”. Roberto Maroni, Ministro dell’interno, ha commentato, oggi, al teatro di Varese,il delitto che ha sconvolto ieri venerdì la città.

Maroni ha espresso preoccupazione anche per la vicinanza del luogo del delitto con Lozza, paese dove risiede il titolare del Viminale, ma soprattutto ha ribadito che pur non essendoci “una ricetta magica”, le ronde volontarie fatte da cittadini possono servire a controllare meglio il territorio e che se quella sera, fuori da quel bar qualcuno avesse controllato, forse sarebbe stato possibile evitare il delitto”.

Il ministro ha anche annunciato che l’estete prossima potrebbe nasce un progetto sicurezza per il Lago Maggiore, sulla scorta del patto per la sicurezza del Garda, i cui effetti vanno però valutati nei prossimi mesi.  

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Aprile 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.