Gallarate e Busto grandi assenti

Nicola Mucci e Gigi Farioli, sindaci di Gallarate e Busto non hanno partecipato alla manifestazione dell'Anci a Milano. "Condivido le ragioni, non il metodo" dice Mucci; "la fascia si rende soltanto al popolo che ti ha eletto" fa eco Farioli

«Riconsegnare la fascia tricolore mi sembra francamente un gesto eccessivo». Nicola Mucci, sindaco di Gallarate, non ha partecipato alla maniefestazione dell’Anci (Associazione nazionale comune italiani) a Milano capitanata dal sindaco varesino Attilio Fontana. «Ho analizzato le motivazioni e credo che gli elementi di rivendicazione siano condivisibili. Ho sottolineato più volte i problemi legati ai finanziamenti dei comuni e al patto di stabilità soprattutto per i comuni virtuosi». Ma allora perchè non è sceso in corteo a Milano con i colleghi? «Non condivido la metodologia scelta. Manifestare va bene, ma riconsegnare la fascia mi sembra una scelta eccessiva rispetto ai contenuti della protesta. È un atto istituzionale che non condivido e che non appartiene alla mia cultura».

Anche Gigi Farioli ha deciso di non partecipare al corteo: e le sue opinioni sono quasi una fotocopia di quelle di Mucci. «Ne avevo parlato giorni fa con gli assessori, facendo presente che io non sarei andato, ma chi lo voleva era libero di farlo. Personalmente sono convinto che l’unica risposta vera la dia un federalismo fiscale responsabilizzante. Fatto così è un triste rito del teatrino della politica, e dico questo questo pur stimando molto Fontana, riconoscendo l’impegno e la passione che mette come sindaco e come presidente regionale dell’Anci, e le ragioni indubbie che stanno dietro questa protesta. Il gesto stesso di restituire la fascia tricolore mi è lontano per cultura politica e istituzionale; è solo al popolo che me la ha conferita che la restituirò. Per chi poi è animato di sentimenti federalisti ed autonomisti, forse renderla al prefetto, simbolo ed articolazione del potere centrale, è un piccolo scivolone».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Aprile 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.