Trasporto Cargo, Malpensa prima in Italia

Lo annuncia l'assessore regionale Cattaneo. «dopo il Tavolo per il trasporto passeggeri verrà convocato anche quello per la logistica»

«Malpensa vanta il primato italiano per quanto riguarda il trasporto delle merci. Per questo dopo il Tavolo per il trasporto passeggeri verrà convocato anche quello per la logistica. Lo ha annunciato oggi l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, intervenendo a Malpensa al convengo "Competitività di sistema del cargo aereo italiano", che si è tenuto nell’ambito della sesta edizione del premio "Il logistico dell’anno".
«La Lombardia per il posizionamento geografico strategico e per il ruolo di porta delle merci in arrivo e in partenza – ha spiegato Cattaneo – ha un ruolo trainante per il sistema cargo. Le sue potenzialità rimarrebbero inespresse senza un sistema della logistica e della mobilità sempre più in grado di garantire lo spostamento non solo dei passeggeri, ma anche delle merci. Ecco perché ho deciso di aprire in Regione un Tavolo per raccogliere le proposte che vengono dal mondo
imprenditoriale e dagli operatori del settore cargo».
L’assessore si è inoltre soffermato sul ruolo centrale di Malpensa. «Lo scalo varesino – ha aggiunto – rappresenta oggi il primo aeroporto per il trasporto merci d’Italia, avendo registrato nel periodo gennaio-settembre 2010 un incremento del 30,6% rispetto al 2009. Questi dati confermano il ruolo che la Lombardia riveste nel guidare il potenziamento della competitività del settore cargo. Con questo obiettivo stiamo lavorando su due fronti, potenziando le infrastrutture interne, come la terza pista e l’ampliamento dell’area cargo, e quelle esterne, come l’Alta velocità che già il 13 settembre scorso è arrivata a Malpensa e che dal 13 dicembre verrà resa ancora più frequente grazie collegamento del Malpensa Express da Milano Centrale che porterà allo scalo un treno ogni 30 minuti, ad integrazione di quello già esistente da Cadorna».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore