Un evento per ricordare “Il campione Giovanni Borghi”

L'incontro è in programma lunedì 20 dicembre, alle 10.30, alla Sala Montanari. Sarà presentato il documentario realizzato dal giornalista Vito Romaniello

incontro dedicato a giovanni borghi«Un incontro per spiegare ai bambini chi era Giovanni Borghi. Non solo per raccontare la sua storia ma proprio per trasmettere i valori che hanno fatto grande quest’uomo, simbolo di Varese». Con queste parole il sindaco Attilio Fontana ha presentato l’incontro con le scuole che si terrà lunedì 20 dicembre (alle 10.30, alla Sala Montanari) dedicato al ricordo del patron della Ignis. «Borghi è stato una figura importantissima anche per lo sport. E noi vogliamo raccontarlo ai più piccoli» ha aggiunto il sindaco, che questa mattina insieme al vicesindaco Giorgio De Wolf e all’assessore alle Politiche educative Patrizia Tomassini ha presentato l’iniziativa “Il Campione”. 

Il programma – Durante la mattinata sarà presentato inoltre, in anteprima, il documentario realizzato dal giornalista Vito Romaniello dal titolo “IL CAMPIONE, la storia di Giovanni Borghi”. 
Seguirà un dibattito moderato da Michele Marocco (casa editrice Sunrise) con la partecipazione dell’autore del filmato (il giornalista sportivo Vito Romaniello) e di alcuni grandi campioni del basket (Aldo Ossola, Rusconi, Vittori) e del calcio (Cicci Ossola, Anastasi, Andena, Ambrogio Borghi, Maroso). Saranno presentati anche i risultati del concorso, effettuato nelle scuole di Masnago che circondano Palazzetto e Stadio – luoghi della rinascita e del sogno per la Varese del dopoguerra – proprio incentrato sulla figura di Borghi. Saranno premiate con una targa le scuole vincitrici, alla presenza di Guido Borghi e Midia Borghi. Interverranno anche il presidente di Whirlpool e Gianni Spartà, autore del libro “Mister Ignis”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Dicembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.