Le varesine hanno voglia di continuità

Dopo le belle prestazioni di settimana scorsa, le tre protagoniste della serie D vogliono continuare a sorridere. Il programma completo di Eccellenza e Promozione

Dopo la domenica di sorrisi, le tre varesine impegnate nel campionato di serie D vogliono trovare la continuità di risultati, ma per la prossima giornata, che vedrà scendere in campo le squadre il 6 marzo alle 14.30, c’è da tenere alta la guardia.

Per il girone A la Gallaratese, senza lo squalificato Shala, andrà a far visita all’Arenzano, squadra che ha bisogno di punti per uscire dalla zona paly out, come spiega il mister biancoblu Ernestino Ramella: «Mancano dieci gare al termine della stagione e loro hanno bisogno di fare risultato a tutti i costi. Andiamo in Liguria convinti che avremo di fronte una squadra che se la giocherà alla morte, lo farei anche io se fossi nella loro posizione di classifica. Sono una squadra giovane e veloce, cercheremo di farli sfogare e di fare loro male con qualche situazione da palla ferma».
Nel girone B la Solbiatese sarà impegnata a Verona contro la Virtus. L’allenatore nerazzurro Bortolas non vuole tornare a casa a mani vuote: «Ci aspetta un impegno difficilissimo, anche perché il nostro obiettivo è di dare continuità ai risultati. La fortuna in questo momento centra poco, domenica abbiamo vinto una partita molto tirata perché abbiamo avuto il giusto atteggiamento sin dagli allenamenti in settimana. Ora dobbiamo solo cercare di fare più punti possibile, ma domenica avremo di fronte una buona squadra e dovremo fare davvero bene per non tornare senza punti».
La Caronnese sarà l’unica delle tre a giocare sul campo amico, dove arriverà il Cantù, formazione in piena lotta per un posto nei play off. L’insubria deve cercare di infilare qualche risultato utile consecutivo per fermare l’altalena che la fa entrare e uscire dalla zona play out da qualche settimana, ma il tecnico rossoblu Corrado Cotta è positivo a riguardo: «Domenica vorrei rivedere la squadra scesa in campo ad Alzano settimana scorsa. Ho visto la voglia e la determinazione di un gruppo solido, che non ha paura e sa quali sono i propri obiettivi. Se riuscissimo a scendere in campo anche contro il Cantù con lo stesso carattere saremmo già a buon punto. Poi il calcio, si sa, è strano, ma queste devono essere le condizioni per portare avanti il nostro campionato».
Serie DProgramma e classifica dei gironi A e B

In Eccellenza la capolista Trezzano sarà di scena sul campo del Sant’Angelo per consolidare il primato. Il Verbano sarà a Lodi contro il Fanfulla, la Sommese a Villanterio e la Vergiatese a Gavirate per un derby importante per la ambizioni delle due squadre. Il Cairate ospiterà l’Inveruno, mentre la Sestese se la vedrà sul campo dell’Oltrepo, sfida che l’anno scorso valeva per la categoria superiore.
EccellenzaProgramma e classifica del girone A

Nel torneo di Promozione il Marnate, primo in classifica, ospiterà il Cistellum per uno scontro d’alta graduatoria. Potrebbe approfittarne il Cassano, che attende in casa il Cardano, mentre la Bustese giocherà sabato nell’anticipo a Tradate. Il Luino vorrà continuare la propria risalita facendo visita all’Uboldese.
Promozione Programma e classifica del girone A

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 marzo 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore