Trezzano in serie D

I milanese perdono ma vengono promossi per i pari di Verbano e Vergiatese. Cotta esalta la Caronnese, Bortolas non molla e Ramella non ci sta

 Per una Caronnese che crede fortemente nei play off, la serie D ha mostrato anche una Solbiatese che non vuole cadere nel baratro e una Gallaratese ancora viva, nonostaante la classifica la veda tranquilla e stabile. In Eccellenza arriva il primo verdetto: il Trezzano è promosso. Verbano e Vergiatese pareggiano i rispettivi incontri e il Cairate stende l’Insubria nel derby.

SERIE D – Corrado Cotta, tecnico della Caronnese,  elogia i suoi ragazzi dopo la rimonta che è valsa la vittoria per 3-2 sul campo del Castelnuovo, ma ammette di aver fatto fatica: «È stato più difficile di quanto ci potessimo aspettare. Avevo pronosticato ai miei ragazzi un impegno tosto, ma non credevo così tanto. Sono comunque molto soddisfatto perché da un paio di mesi la mia squadra gioca a calcio con l’atteggiamento e la mentalità da grande, e questo ci permette di ottenere i risultati positivi. È molto gratificante raccogliere queste vittorie, ma non abbiamo ancora finito la nostra corsa e vogliamo arrivare fino in fondo».

Enrico Bortolas, allenatore della Solbiatese, raccoglie il punto conquistato ad Alzano e continua a lottare: «Nessuno deve mollare prima del tempo. I punti in palio sono ancora tanti, l’ho detto anche alla squadra e mi sembra da perdenti lasciare la contesa quando ancora si può provare. Cercheremo di ottenere il meglio da queste ultime giornate, poi quello che verrà lo accetteremo. Dobbiamo continuare a giocare cercando la vittoria, come fatto ad Alzano».

Dopo la sconfitta in casa del Derthona, il mister della Gallaratese Ernestino Ramella, rimane perplesso per il gol partita, secondo lui viziato da un fuorigioco: «Dispiace perché eravamo sotto di due reti, abbiamo avuto la forza di raddrizzare la gara e abbiamo sfiorato il vantaggio, poi l’arbitro ha concesso il gol in netto fuorigioco e siamo usciti sconfitti immeritatamente. Non è la prima volta che subiamo dei torti e questo mi dispiace, ma sono contento della prova dei miei ragazzi, hanno dato tutto e sono stati bravi a non disunirsi dopo aver subito due reti».

RISULTATI E CLASSIFICHE

ECCELLENZA – Il Trezzano esce sconfitto dal campo dell’Inveruno per 4-2 ma festeggia una promozione meritata in serie D al termine di un girone di ritorno esaltante. Il verdetto è arrivato in concomitanza dei pareggi ottenuti dal Verbano e dalla Vergiatese. I rossoneri hanno impattato 2-2 in casa con il Magenta, sprecando il doppio vantaggio firmato da Corrado e Anzano, facendosi rimontare nella ripresa. Stesso risultato per la squadra di Baruffato contro il Villanterio, nonostante la doppietta di Mattioni. Nel derby di bassa classifica, il Cairate ha inflitto un secco 3-0 all’Insubria con il gol di Aloe e la doppia gioia di Mbaye. La Sestese al “Milano” viene sconfitta dal Fanfulla per 1-0, mentre vincono Sommese e Gavirate in trasferta. I nerazzurri superano la Paullese 3-2 con le reti di Bottini e Barbieri, autore di due gol. La formazione di Bonadei ha invece superato il Roncalli a Legnano grazie alle segnature di Colombo e Martinez.

RISULTATI E CLASSIFICHE

PROMOZIONE – Il Marnate vince 2-1 a Sacconago e vede da vicino la promozione, anche perché il Cassano pareggia 0-0 a Cantalupo, il Luino ottiene a sua volta un punto contro la Rhodense e il Cistellum viene trafitto a Cardano 4-0. Impattano anche la Bustese con l’Arconatese e il Tradate con l’Uboldese.   

RISULTATI E CLASSIFICHE

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore