Cuneo – Pro Patria atto secondo

I tigrotti scenderanno in campo in Piemonte domani, mercoledì 15 (ore 14,30) per il recupero della gara rinviata per neve a gennaio. Torna in panchina Cusatis: «Era ora»

La Pro Patria torna in campo domani, mercoledì 15 febbraio alle ore 14,30, per recuperare la gara in casa del Cuneo rinviata per neve. I tigrotti arrivano all’appuntamento con il morale a mille, dopo la roboante vittoria di Borgo a Buggiano per 4-2, firmata da una doppietta di bomber Cozzolino, che fa ben sperare per un girone di ritorno più fortunato per l’attaccante campano.

Mister Cusatis, che ritornerà in panchina dopo le cinque gare di squalifica, molto probabilmente proporrà lo stesso assetto tattico visto in toscana, ma potrebbe far rifiatare qualcuno facendo un po’ di turnover. «Ho volgia di sedermi di nuovo a bordo campo – racconta il tecnico alla vigilia del match – perché chi vive la partita come me fatica in modo tremendo a star fuori cinque volte di fila. I ragazzi comunque hanno fatto bene in questo periodo: sono stati bravi, cerchiamo di dare ulteriore continuità ai risultati».
Cusatis dovrà fare a meno di Polverini e Cortesi (nella foto), assenti nell’ultima trasferta e costretti a lavorare ancora a parte. Con loro rimarranno a casa anche Ghidoli e Chiodini; Giannone dovrebbe qundi essere il trequartista alle spalle di Serafini e Cozzolino; Rudi e Nossa potrebbero operare da centrali di difesa dal primo minuto.

Il Cuneo è in gran salute e mantiene saldamente il terzo posto in classifica alle spalle di Casale e Rimini. Domenica i biancorossi hanno sconfitto a “Rigamonti Ceppi” il Lecco per 2-0 grazie alle reti dell’immortale Fantini, nemico pubblico numero uno per la difesa della Pro, e Di Quinzio. «I piemontesi sono squadra dai valori importanti – dice Cusatis – hanno due partite da recuperare e se facessero sei punti balzerebbero in testa al campionato. Inoltre si sono rinforzati nel mercato di gennaio, soprattutto in attacco, e quindi dovremo fare grande attenzione. Però siamo pronti e questa volta non ci sarà la neve a complicare la giornata».

Cuneo – Pro Patria (Probabili formazioni)

Cuneo (4-3-1-2): Rossi; Passerò, Sentinelli, Cintoi, Donida; Cristini, Longhi, Lodi; Garavelli; Fantini, Ferrario (Di Quinzio). All.: Rossi.
Pro Patria (4-3-1-2): Frasca, Bonfanti, Rudi, Nossa, Pantano; Bruccini, Vignali, Mora; Giannone; Serafini, Cozzolino. All.: Cusatis.
Arbitro: sig. Intagliata di Siracusa (Rizzato e Caliari).

Seconda DivisioneLa situazione del girone A

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore