Ferite gravi, muore dopo l’incidente

Era rimasto gravemente ferito nello scontro della sua utilitaria contro un fuoristrada: i medici hanno cercato di salvarlo con un delicato intervento chirurgico

È morto in serata, all’ospedale di Varese, l’uomo rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale avvenuto alle 13 di lunedì 5 marzo a Cittiglio. L’automobilista, Amerino Donati, un 70enne residente a Laveno Mombello, aveva riportato un grave trauma toracico e addominale e le sue condizioni erano parse subito molto preoccupanti: è morto durante l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto nel pomeriggio. L’incidente è avvenuto su una curva nei pressi del confine tra Laveno e Cittiglio, nella zona vicina al cimitero di quest’ultimo paese: la vecchia utilitaria guidata dal pensionato si è scontrata violentemente con un altro veicolo che procedeva in senso opposto e che si è ribaltato dopo aver invaso la corsia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Marzo 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.