Fiscal Compact, il governo chiarisca cosa intende fare

I consiglieri regionali varesini Rienzo Azzi e Giorgio Puricelli hanno fatto approvare dal consiglio regionale una mozione nella quale si chiede al governo Monti di chiarire come intenda attuare il patto di bilancio europeo

E’ stata approvata durante l’ ultima seduta di Consiglio regionale una mozione urgente che invita il Governo a chiarire come intenda far fronte all’imminente adesione al Patto di Bilancio noto anche come “Fiscal Compact”. Tra i promotori dell’ iniziativa i consiglieri varesini del PDL Giorgio Puricelli e Rienzo Azzi.  
«Il Patto fiscale europeo nasce con l’ambizione di ripristinare la fiducia dei mercati ed assicurare maggiore stabilità in tutta l’Eurozona. Questo provvedimento però avrà ripercussioni molto pesanti su tutte le famiglie italiane. Si stima che circa 25 miliardi di rientro annui per vent’anni al fine di risanare il rapporto deficit / prodotto interno lordo (PIL) oltre a quelli necessari per il rispetto del pareggio di bilancio- sottolinea Puricelli- rappresentano un obiettivo non sostenibile per il peso che avrebbero sull’economia di migliaia di famiglie che stentano ad arrivare a fine mese. E’perciò quanto mai urgente che il Governo riferisca in Parlamento le misure che intende intraprendere per rispettare gli obblighi sottoscritti e che venga convocata, quanto prima, una seduta straordinaria della Conferenza Stato-Regione per valutare l’impatto che il Fiscal Compact determinerà sui già deficitari bilanci familiari.»
«In un momento così delicato e difficile per il nostro Paese- ribadisce il consigliere Azzi- l’adesione a questo Trattato potrebbe generare una pressione fiscale tale da mettere in ginocchio la nostra economia con gravi ripercussioni sui servizi sanitari e sociali a scapito di tutti i cittadini, soprattutto quelli appartenenti alle fasce più deboli della popolazione.»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Marzo 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.