Il basket fa festa dentro e fuori il PalaWhirlpool

Presentate le iniziative di Pallacanestro Varese: il 2 e 3 giugno vanno in scena la Basket Bock Fest e il Memorial Panin con il concerto del Distretto 51; venerdì 8 "Cuore a canestro" con la Fondazione Piatti

Basket, musica, solidarietà, birra e… Varese. Il menu della prima parte di giugno è di quelli gustosi per gli appassionati della nostra provincia che troveranno al PalaWhirlpool il centro intorno a cui ruoteranno una serie di iniziative legate alla palla a spicchi. E proprio l’impianto di piazzale Gramsci ha ospitato oggi la presentazione, coordinata dal responsabile marketing biancorosso Marco Zamberletti, del piatto ricco che sarà cucinato sotto canestro.

BASKET BOCK FEST – Gli accordi commerciali tra Pallacanestro Varese e Carlsberg permettono di ripetere per il secondo anno un evento che porta il nome della birra prodotta a Induno e che viene realizzato nella "casa" del club biancorosso. Un programma ricco quello proposto per il 2 e 3 giugno, date scelte con un pizzico di scaramanzia visto che, se la Cimberio dovesse fare il miracolo con Siena, andrebbero a combaciare con le semifinali playoff (ma la società assicura la presenza di un "piano B"…). Fuori dal palasport tornerà a vivere una cittadella che comprende i playground per disputare il torneo di 3 contro 3, la tensostruttura per cenare in compagnia e lo spazio dove sabato sera (2/6) si esibirà la più celebre band varesina, il "Distretto 51", rappresentato oggi da Luca Fraula e Marco Caccianiga. I tornei a tre giocatori saranno organizzati con l’associazione "Amici del campetto", da anni attiva per legare pallacanestro e attività sociali, e copriranno tutte le fasce d’età. Tre tabelloni da 16 squadre sono dedicati al minibasket, poi ci sono quelli per under 14 e under 17 (8 squadre), quello dei senior maschili (20) e femminili (8). Un totale di circa 400 atleti che da oggi possono iscriversi (quota di 10 euro a testa, team da 3 a 5 giocatori) inviando una email a infosettoregiovanili@pallacanestrovarese.it o a david@amicidelcampetto.it. Il primo premio del torneo maschile è un volo nella capitale ceca per partecipare alla "Praga Streetball Mania", uno dei più importanti appuntamenti europei di 3 contro 3. La vittoria darà anche un pass per le finali italiane della disciplina che si disputeranno a Rimini. Il ricavato della Basket Bock Fest andrà a sostenere l’attività della SuperEnalotto Cimberio di basket in carrozzina che ha appena terminato il proprio campionato al terzo posto e che sarà di nuovo ai nastri di partenza nella prossima stagione.

TROFEO PANIN – Se l’esterno del PalaWhirlpool vedrà impegnati i protagonisti del basket a tre giocatori, il parquet interno sarà calcato dalle sei formazioni che disputeranno il quarto Memorial Fabrizio Panin, torneo dedicato al ragazzo delle giovanili biancorosse scomparso tragicamente nell’agosto 2008. «Fabrizio ci ha insegnato a voler bene a tutti – ha detto mamma Stefania in sede di presentazione – e per questo il torneo avrà un riflesso benefico grazie all’associazione "Malawi nel cuore Onlus" con cui collaboriamo da tempo e con cui sono già stati realizzati alcuni progetti».
Sul campo si affronteranno sei squadre di categoria Esordienti (anno 2000) della zona: Pallacanestro Varese, Robur et Fides, Casorate, Rovello Porro, Venegono e Tradate. Alla buona riuscita della manifestazione contribuiranno i ragazzi del settore giovanile e quelli dell’oratorio di Bizzozero con cui Fabrizio trascorreva il proprio tempo libero.

CUORE A CANESTRO – La settimana successiva il palazzetto di Masnago riaprirà i battenti per una grande iniziativa benefica, legata questa volta alla Fondazione Renato Piatti. Venerdì 8 giugno (20,45) andrà infatti in scena "Cuore a canestro 2012", una partita che vedrà di fronte alcuni grandi ex biancorossi (Vescovi, Andrea Meneghin, De Pol, Zanus Fortes e altri) contro quella che sarà la nuova formazione di punta del basket cittadino, una Under 19 formata dai migliori ragazzi di Cimberio e Abc. La serata sarà inoltre arricchita da alcuni momenti di spettacolo, a partire dall’esibizione dei mitici "Truzzi Volanti" e dalle note della "Coloured Swing Band", già nota ai tifosi biancorossi per essersi esibita in occasione di alcune partite casalinghe della squadra di Recalcati.
Il ricavato (biglietti a 10 euro, under 18 a 5 euro, under 10 gratis) alimenterà le casse della Fondazione Piatti, ente che ospita nei suoi 13 centri ben 300 ragazzi disabili e dà lavoro a circa 300 operatori. I tagliandi si potranno acquistare in prevendita al "Triple" di via Manin e alla sede della "Piatti" in via Cairoli 13.

MATRIMONIO A CANESTRO – Usiamo forse un termine eccessivo, ma di sicuro l’accordo che sta nascendo tra Pallacanestro Varese e Robur et Fides è di quelli da sottolineare in rosso. Le iniziative di giugno permetteranno alle due società di muovere i primi passi paralleli con la citata formazione della under 19 congiunta che giocherà in occasione di "Cuore a canestro" e che sarà la squadra di punta nella prossima stagione sportiva. Dalle due principali società del territorio sorgerà anche una formazione importante a livello di under 17 mentre le categorie minori continueranno a lavorare "in proprio" come ha spiegato il responsabile del vivaio biancorosso Bruno Bianchi.
La stessa Robur, con la sua prima squadra, sarà anche protagonista di un’amichevole a Masnago la sera di sabato 2: avveraria addirittura una formazione universitaria americana, la Aist All Team, che sarà in torunée nel nostro Paese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Maggio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.