La giornata del riuso: molto più di un baratto

L’evento si terrà Domenica 8 luglio dalle ore 9 alle ore 18 in Piazza Mercato, dove verrà assegnata un’area d’esposizione di tutti gli oggetti da scambiare a tutti coloro volessero partecipare

Nuova vita agli oggetti destinati alla discarica. Non tutto, di quel che non viene più utilizzato, deve per forza essere buttato. Per questo il Comune di Brebbia organizza la “giornata del riuso”, in collaborazione con Legambiente e Medici con l’Africa.
L’evento si terrà Domenica 8 luglio dalle ore 9 alle ore 18 in Piazza Mercato, dove verrà assegnata un’area d’esposizione di tutti gli oggetti da scambiare a tutti coloro volessero partecipare. In caso di materiale ingombrante sarà possibile consegnarlo ad addetti la mattina stessa o, in alternativa, esporre foto accordandosi privatamente per lo scambio. Un’interessante opportunità per scambiare o offrire ciò che per il proprietario non ha più valore.
Durante la giornata un gruppo di volontari riceveranno tutti gli oggetti da offrire alle persone svantaggiate o da spedire alle popolazioni di Burkina o Ghana.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Giugno 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.