Cardano dice “no ad altri prelievi di risorse naturali”

L'amministrazione ha dato parere negativo a una richiesta di lavori per la ricerca di idrocarburi. Prati: «Non siamo solo dei passacarte»

Cascina Graziosa è sicuramente un nome che evoca qualcosa di "bello". E infatti, racconta la sindaca Laura Prati, quando «in piena estate ci è arrivata la documentazione non abbiamo capito subito di che cosa si trattava».
Fra le mani dell’amministrazione c’era il progetto di Enel Longanesi Development per la ricerca di idrocarburi. Tanti i comuni coinvolti in Lombardia e Piemonte. Nella nostra provincia, gli enti interessati sono i comuni di Cardano al Campo, Casorate Sempione, Ferno, Gallarate, Lonate Pozzolo, Samarate, Somma Lombardo, Vizzola Ticino.
Nella documentazione arrivata a metà luglio la richieta era una sola: pubblicare nell’albo pretorio di ogni comune per un certo periodo la richiesta della società. «Non vogliamo fare solo da passacarte per il ministero – spiega la sindaca -. La tecnica che verrebbe utilizzata è quella della frantumazione: crediamo che il nostro territorio non possa più sostenere altre attività di prelievo di risorse naturali».
Per questo la giunta si è riunita e ha deciso di esprimere con una delibera del 25 settembre parere negativo alla richiesta. Il documento è stato poi inviato a tutti gli enti coinvolti. «Non ci era stato chiesto di valutare la proposta – conclude la sindaca -, ma abbiamo deciso ugualmente di lasciare una traccia formale. I sindaci sono sempre più svuotati delle loro competenze, anche con l’ultima legge di stabilità. Ma se restiamo i responsabili per la sicurezza e la salute dei cittadini, allora è giusto esercitare questo ruolo: la tecnica della frantumazione, secondo alcuni studi, potrebbe aver concorso a provocare le scosse telluriche in Emilia Romagna».
Prima di Cardano, il Comune di Gallarate aveva fatto un’osservazione sempre in meito alla stessa richiesta. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.