Coi soldi di Pedemontana piazza nuova e niente parco

La giunta Melis ha cambiato la destinazione d'uso del milione e 150 mila euro che la società ha stanziato per la compensazione ambientale. Critica Iniziativa 21058: "Quelle opere non ci faranno respirare meglio"

E’ polemica a Solbiate Olona per la decisione della giunta comunale di cambiare la destinazione d’uso dei soldi che Pedemontana ha stanziato per la compensazione ambientale a favore del piccolo comune della Valle Olona. La giunta Melis, infatti, ha deciso che non si farà più il parco sull’Olona ma il milione e 150 mila euro a disposizione verrà impiegato per riqualificare la piazza San Gervaso (detta anche piazza Solbiello), i percorsi che collegano il paese al fondo valle e alla pista ciclopedonale e per la piantumazione di una scarpata.

Critica l’associazione Iniziativa 21058 che, tramite il presidente Lucio Ghioldi, fa sapere che questa decisione «Non farà respirare meglio i cittadini di Solbiate poichè si scambia un progetto serio di “compensazione ambientale” (importo € 1.154.108.01), citato più volte nella discussione sul PGT e che come dice il nome stesso, dovrebbe servire a mitigare i vari problemi generati dalla nuova autostrada, con la riqualificazione dei percorsi che collegano il paese di Solbiate con il fondovalle ed il rifacimento della Piazza di Solbiello».

Secca la replica del sindaco Luigi Melis che, al contrario, ritiene che «il parco concordato non è sufficiente a compensare l’enorme disagio causato dall’intervento di Pedemontana – spiega e prosegue – la zona verde rimarrà comunque, l’unica differenza è che non verrà attrezzata a parco. Le opere decise, invece, andranno a completare un intervento iniziato dalla precedente amministrazione e lasciata a metà. Chi si lamenta di questa decisione fa parte di coloro che hanno premuto perchè si realizzasse l’inutile svincolo di Solbiate Olona lungo l’autostrada, sacrificando un polmone verde, quando a meno di 2 km c’è l’uscita con l’innesto con l’autostrada dei Laghi». Accusa, quest’ultima, respinta al mittente dall’associazione stessa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.