La speranza, un sentimento da coltivare

Verrà presentato sabato 10 alle 17.30 "La speranza nel giardino: il valore terapeutico della speranza nella cura delle ferite dell’anima" l'ultimo libro dello psicologo varesino Paolo Soru

Paolo SoruCi sono momenti, come adesso, in cui c’è bisogno di speranza. Ed è sul valore terapeutico della speranza, del bisogno di essa per guarire le ferite, che è stato scritto il volume dal titolo "La speranza nel giardino: il valore terapeutico della speranza nella cura delle ferite dell’anima" dallo psicologo e psicoterapeuta varesino Paolo Soru (nella foto a sinistra), che verrà presentato sabato 10 alle 17.30 al bar Zamberletti di corso Matteotti a Varese dall’autore e da alcuni dei protagonisti, con lui, del volume.

Il saggio si avvale infatti delle interviste-testimonianza di personaggi varesini emblematici per notorietà e condizione sociale (dal sindaco di Varese Attilio Fontana all’ex assessore regionale Raffaele Cattaneo, dallo sportivo Andrea Meneghin al fondatore dell’università dell’Insubria Renzo Dionigi, dal giornalista Roberto Bof all’anima del volontariato varesino Adele Patrini, da Carla commessa di negozio a Samuele, ragazzino di 13 anni). Oltre alle testimonianze, il volume contiene anche una storia della speranza in senso filosofico, un capitolo sul valore dell’abbandono e un capitolo di aforismi sul tema. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.