Pioggia torrenziale, allagamenti in città

Numerosi i sottopassi sono rimasti allagati e le strade si sono trasformati in veri e propri corsi d'acqua. Renzi: "Rientra l'allarme sul torrente Mugnone"

Una bomba d’acqua che in poche ore si è riversata sulla città di Firenze inondando le strade e facendo salire oltre il limite di guardia il torrente mungono. È successo nel pomeriggio di martedì 27 novembre: numerosi i sottopassi sono rimasti allagati e le strade si sono trasformati in veri e propri corsi d’acqua. La Provincia nel tardo pomeriggio aveva comunicato una situazione di forte criticità per quanto riguarda il torrente Mugnone nella zona Piazza Puccini-Via Tartini in corrispondenza dei lavori di Ferrovie, non lontana dall’uscita dell’Autostrada Firenze Nord e Firenze Mare.
Il sindaco di Firenze Matteo Renzi ha annunciato su Twitter che sta rientrando l’allarme sul Mugnone. Alle 21 è confermata l’unità di crisi.
Video da Youreporte.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.