Un asilo nel nome di Giovanni Borghi

E' il primo segno pubblico comunale in ricordo del patron dell'Ignis, che tanto ha fatto per il paese. L'inaugurazione prevista sabato 24 novembre

Giovanni BorghiFino ad oggi Ternate non aveva dedicato ancora nulla al patron dell’Ignis, che tanto però ha fatto per il paese ai margini della sua più grande azienda. «La città non aveva una strada dedicata a Borghi come avviene in altri comuni della provincia – ricorda il sindaco di Ternate, Enzo Grieco – E’ arrivato il momento di farlo, anche se il fatto che non abbiamo fatto finora non è stato per dimenticanza, ma perchè il ricordo è ancora troppo vivo». 

Da domani, sabato 24 novembre, così a Giovanni Borghi sarà dedicato l’asilo nido comunale, intitolato, più precisamente a Maria e Giovanni Borghi. «Ternate è un comune che deve tantissimo a Giovanni Borghi. Pochi lo sanno, ma Ternate ha ospitato e ospita ancora gli uffici produttivi che furono della Ignis. La sede ufficiale infatti è a Cassinetta di Biandronno, perchè lì ci sono gli uffici, ma i quattro quinti della fabbrica sono in comune di Ternate. Per questo ci sentiamo così legati alla sua azeinda e alla sua storia». 


La struttura, che verrà chiamata "Il borgo dei bambini", sarà i
n via Fornaci 8, accanto alla scuola materna e alle elementari e verrà inaugurata alle 10:30 «I figli hanno particolarmente apprezzato il fatto che ai loro genitori sia affidata una stuttura cosi importante per i bambini come un asilo nido, primo nucleo della società dopo la famiglia». Alla sua realizzazione ha contribuito anche Whirlpool: «E trovo che non sia un caso – ha sottolineato il sindaco – Perchè Whirlpool, che ha avuto una storia simile a quella di Borghi, si è rivelata una bella società sulla scia di ciò che Borghi ha fatto: anche se arriva dall’America».



Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.