Bonacina e Cancelli fanno centro ai campionati italiani

I due atleti disabili dell'Arcieri Castiglione Olona tra i grandi protagonisti delle gare di categoria disputate alle porte di Bologna

Nello scorso fine settimana, quello del 12 e 13 gennaio, si sono svolti a Zola Predosa (Bologna) i Campionati Italiani Indoor di tiro con l’arco per atleti disabili (Para Archery). Sabato 12 sono stati assegnati i titoli "V.I.", ovvero contesi da atleti non vedenti, categoria nella quale l’Italia ha il maggior numero di iscritti in Europa oltre ai titoli di classe Olimpico e Compound. La domenica ha invece visto gareggiare gli atleti entrati nella ranking per l’assegnazione dei titoli assoluti.
In entrambe le giornate di gara gli Arcieri Castiglione Olona hanno raggiunto lusinghieri traguardi con Matteo Bonacina e Gianpaolo Cancelli, reduce dalle Paralimpiadi di Londra. Per il titolo di classe compound open maschile Matteo Bonacina si è aggiudicato la medaglia d’oro con 574 punti davanti a Mirko Benetti (Arcieri La Meridiana) con 560 punti e al terzo classificato, Lorenzo Schieda (P.h.b.) con 558. L’altro castiglionese Gianpaolo Cancelli ha concluso al 5° posto con 557 punti. Per i titoli assoluti, argento di nuovo per Bonacina dopo una finale da brividi, all’ultima freccia, con Lorenzo Schieda che si è aggiudicato il titolo. Sul terzo gradino del podio è salito invece Cancelli grazie al 6-0 ottenuto nella finale 3°-4° posto. Un risultato lusinghiero per il tiro con l’arco della nostra provincia e in particolare per gli Arcieri Castiglione Olona.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.