Gioeubia, è festa anche al Camelot

Nel parco all'interno alla residenza di via Sottocorno il falò sarà acceso nel pomeriggio, per gli ospiti e per le loro famiglie

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il “Falò della Giöbia”, una grande festa aperta al pubblico che si terrà giovedì 31 Gennaio alla RSA Camelot di Gallarate.
A partire dalle 16 una squadra di volontari delle associazioni Cavalieri di Camelot e Dama del Lago sarà impegnata nella preparazione di una gustosa e ricca merenda che verrà offerta a Ospiti e visitatori, non mancherà inoltre un piacevole accompagnamento musicale dal vivo con la fisarmonica e la voce del duo Giuse e Angelo.
Alle 17,30 con il primo imbrunire verrà acceso il falò della strega nel parco interno della Struttura. La Giöbia è una tradizione molto sentita nel varesotto, il suo falò simboleggia la volontà di bruciare insieme al fantoccio tutte negatività dell’inverno e dell’anno trascorso per prepararsi ad accogliere festosamente la primavera.
L’orario del rogo, scelto per consentire la maggior presenza possibile agli Ospiti della Casa di Riposo, permette a tutti i visitatori, anche ai più piccoli, di godersi lo spettacolo, trasformando così questa occasione di festa in un bellissimo incontro generazionale.
Appuntamento quindi giovedì 31 dalle ore 16 nella Sala Multimediale di 3SG Camelot (ingresso di via Sottocorno 5). L’ ingresso è libero e il divertimento assicurato..

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.