Lega contro la visita di D’Alema: “Che pena”

Lenzuolata leghista contro l'avversario che terrà un incontro nella nostra città mercoledì pomeriggio

La Lega Nord ha deciso di installare un lenzuolo al balcone della propria sede cittadina, in cui stigmatizza la visita che domani pomeriggio, mercoledì, terrà a varese Massimo D’Alema. Si tratta di un incontro per sostenere la campagna elettorale del Pd. Secondo i leghisti però la visita è da condannare. "Mamma mia che pena" si legge nel lenzuolo. Dunque, la campagna elettorale si fa dura, toni accesi e dileggio all’avversario. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.