Morlacchi, altri due record per il nuotatore varesino

L'atleta della Polha ha mostrato tutta la sua classe nella "Coppa del Rio". Risultati che fanno ben sperare per i prossimi Campionati del Mondo

Federico Morlacchi, atleta tesserato Finp con la Polha Varese e Fin con la Nuotatori Milanesi, durante la seconda prova della seconda parte della "Coppa Rio" svoltasi sabato 26 gennaio alla piscina "D.Samuele" in via Mecenate a Milano, con due splendide prestazioni ha ottenuto due nuovi record.
Con il tempo di 8’54"3 ha conquistato il nuovo record del mondo negli 800 mt stile libero cat S9,  migliorando il precedente record del croato Kristian Vincetic di 9′ 13” 08.
Purtroppo il record non sarà omologato poichè la gara non è riconosciuta nel calendario Ipc Swimming.
Molto importante, in vista dei prossimi Campionati del Mondo che si disputeranno in Canada dall’ 11 al 17 agosto 2013,  la sua prestazione nei 200 misti.
Con il tempo di 2’18"80 migliora il suo precedente record italiano di 2′ 19" 10 stabilito a Luino il 22 gennaio 2012 (cat. SM09)
Per i tecnici Giuditta Pandini (Nuotatoti Milanesi) e Massimiliano Tosin (Polha Varese) i risultati del fine settimana rappresentano un riscontro positivo del lavoro intrapreso insieme dopo gli eccezionali risultati di Londra 2012.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.