Parte sabato da Lima la 35esima Dakar

Dopo il debutto avvenuto nella scorsa edizione con una vittoria di tappa riportata dal forte spagnolo Joan Barreda, l'Husqvarna Rallye Team by Speedbrain sarà al via con ben 4 moto ufficiali

Sabato 5 gennaio con la partenza della 35esima Dakar, la gara avventura più importante e affascinante del mondo, prende il via il 2013 dei motori. Dopo il debutto avvenuto nella scorsa edizione con una vittoria di tappa riportata dal forte spagnolo Joan Barreda, l’Husqvarna Rallye Team by Speedbrain, team di Biandronno, sarà al via con ben 4 moto ufficiali . Il team ha acquisito un anno di esperienza in più, ha trionfato al recente Rallye dei Faraoni ed è in grado di lottare per il podio finale. Guideranno le 4 Husqvarna TE 449 RR il vincitore dei Faraoni, lo spagnolo Joan Barreda, il portoghese Paulo Goncalves, il bresciano Alessandro Botturi, rookie of the year 2012 con un eccellente ottavo posto finale, alla sua prima partecipazione alla massacrante gara e l’australiano Matt Fish.

I piloti hanno svolto l’ultimo collaudo prima della partenza per il Sud America con una 4 giorni di test in Andalusia, dove per la prima volta i motociclisti hanno potuto effettuare una sessione di allenamento tutti insieme e un training specifico sulla navigazione lungo i terreni sabbiosi, che saranno l’ingrediente più comune nei tracciati di questa quinta edizione della Dakar in Sud America. Era presente nell’ultima giornata anche il pilota cliente speciale Jordi Viladoms che usufruirà anch’esso di una TE449RR by Speedbrain. Il percorso si snoderà tra Perù, Argentina e Cile terminando dopo 8.423 chilometri a Santiago del Cile domenica 20 gennaio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Video

Parte sabato da Lima la 35esima Dakar 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.