Pistola rubata dieci anni fa ricompare per una rapina a Rozzano

Banda di rapinatori fermata dai carabinieri nel Sud Milano: per "ripulire" un compro oro si erano armati anche con una granata da guerra

Una pistola rubata dieci anni fa a Gallarate è ricomparsa a Rozzano, utilizzata nel corso di una rapina ai danni di uno dei tanti "compro oro" spuntati come funghi nelle città: l’arma è una 7.65, che risulta appunto rubata a Gallarate nel 2002. La rapina risale a mercoledì mattina, due banditi sono entrati in un compro oro minacciando di far saltare in aria il locale con una granata da guerra. I due banditi hanno anche colpito alla testa un 25enne, trafugando poi gioielli per 5mila euro. La coppia di malviventi hanno tentato di forzare la cassaforte, facendo scattare l’allarme e causando così l’intervento dei carabinieri: i militari sono riusciti a rintracciare uno dei due, D.C., pregiudicato 56enne, recuperando anche le armi. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.