Quando sarà riaperta via Volta?

Un mese fa l'inizio delle operazioni di abbattimento della vecchia cascina pericolante, su un lotto di terreno che appartiene ad un immobiliare. Il Comune risponde

Quando riaprirà interamente la via Volta? (nella foto, del 7 gennaio scorso) A distanza di un mese dall’avvio delle demolizioni dell’antica cascina pericolante, il breve tratto finale della via è ancora chiuso, creando qualche disagio non tanto al traffico di attraversamento (anche se molti automobilisti, venendo da Nord, usano le traverse interne per sbucare verso via Carlo Noè), ma soprattutto a chi risiede nella via Cesare Cantù e della via Pietro Micca, che sale verso Crenna. L’assessore ai lavori pubblici Luigi Colombo non ha una previsione precisa: «Stiamo facendo pressioni per la riapertura della strada. Hanno ragione i proprietari a chiedere tempo per completare l’abbattimento, ma i cittadini hanno ragione di più, nel chiedere che sia riaperta la via». Il lotto di terreno appartiene ad una società immobiliare e sarà ovviamente riedificato.
Le impalcature sono state tolte nei giorni scorsi e si sta procedendo a ridisegnare la segnaletica.

Galleria fotografica

Demolita la cascina di via Volta 4 di 9
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Demolita la cascina di via Volta 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore