Via Noè, per le due ruote un percorso a ostacoli

Auto parcheggiate, e cordoli pericolosi rendono difficile l'uso delle ciclabili sullo stradone, anche dove ci sono

Un vero percorso ad ostacoli, per chi usa la bicicletta: via Carlo Noè – dove è stata investita a dicembre 2012 una donna, Laura Bonizzi – è uno stradone pensato sempre più per gli automobilisti, ma decisamente ostico per ciclisti (e pedoni). Nello specifico, questa è la situazione: sulla carreggiata in direzione carabinieri-Arnate c’è una pista ciclabile, ma spesso – come in altre zone della città, va detto – è occupata da auto in sosta; proprio all’altezza di via Covetta la pista s’interrompe. La pista s’interrompe ad ogni confluenza con le vie laterali, mentre la mancanza d’indicazioni orizzontali è forse un potenziale pericolo per chi viaggia sulla ciclabile e deve guardarsi dalle auto che sbucano dalle proprietà sui lati, compresi frequentati edifici direzionali: nonostante sia un rettilineo unico, di fatto si è costretti ad una specie di corsa ad ostacoli.
Sul lato opposto – direzione Crenna – c’è un solo tratto di circa duecento metri (la cui fine, peraltro, non è segnalata). Manca in ogni caso ogni segnaletica orizzontale, tanto che molti pedoni usano senza distinzione la ciclabile e il marciapiede. In Comune il dibattito sulla messa in sicurezza del viale è aperto da oltre un anno. Negli ultimi mesi il Comune è intervenuto per modificare un punto particolarmente pericoloso all’intersezione con via Gonzaga (qui la foto del punto prima della modifica). Proprio per chiedere un intervento per la sicurezza dei ciclisti e dei pedoni è stata organizzata una critical mass in programma domenica 13 gennaio.

Galleria fotografica

Via Noè a Gallarate, ciclabile ad ostacoli 4 di 10
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Via Noè a Gallarate, ciclabile ad ostacoli 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.