Cade in moto e finisce nella scarpata, restano gravi le sue condizioni

Restano gravi le condizioni dell’uomo di 31 anni di Samarate vittima di un incidente nella mattinata di domenica 14 luglio. Operato alla testa, la tac non ha evidenziato peggioramenti

Restano gravi le condizioni dell’uomo di 31 anni di Samarate vittima di un incidente nella mattinata di domenica 14 luglio. Come si legge su NewsBiella.it con la sua moto è finito sull’asfalto mentre percorreva la strada provinciale che collega Sostegno a Villa del Bosco, nel Biellese, a pochi chilometri da Borgosesia. Ha perso il contro del mezzo ed ha centrato il guardrail, finendo nella scarpata a lato della strada (foto di www.newsbiella.it). Pronti i soccorsi, avvertiti dagli amici che viaggiavano in gruppo con il 31enne: sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e sanitari del 118, che con l’ausilio dell’elicottero hanno trasportato il ferito all’ospedale di Novara. Nella giornata di domenica è stato operato alla testa e la tac effettuata lunedì 15 luglio non ha evidenziato peggioramenti. Le condizioni dell’uomo restano gravi e la prognosi è riservata.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 luglio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore