Il Varese investe sul giovane Tremolada

Ventidue anni, milanese di scuola Inter, ha fatto bene in C1 a Como e arriva in comproprietà alla corte di mister Sottili

Il Varese compie un altro passo in avanti nella costruzione della nuova squadra che sarà affidata a mister Stefano Sottili. La società di via Manin ha ufficializzato quest’oggi l’ingaggio di Luca Tremolada, 22enne centrocampista mancino (foto a lato) che arriva con la formula della comproprietà con l’Inter.
Nativo di Milano, il neoacquisto è un prodotto del florido settore giovanile nerazzurro; dopo l’esperienza con la formazione Primavera Tremolada è andato in prestito prima al Piacenza (8 presenze in B) e poi al Pisa (C1) mentre nella stagione appena conclusa è finito a Como, sempre con la medesima formula. In riva al Lario la sua maturazione è proseguita in modo evidente: presenza fissa nell’undici biancoazzurro il centrocampista ha disputato 28 partite (quasi tutte da titolare) andando anche a segno per ben cinque volte. In passato ha anche vestito in qualche occasione la maglia delle selezioni azzurre giovanili, in particolare quella dell’under 20 di Francesco Rocca.

Lo specialeAcquisti e cessioni delle nostre squadre
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 luglio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore