Treno deraglia nei sobborghi di Parigi: sei morti

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio del 12 luglio, il bilancio è ancora provvisorio. Il treno coinvolto era diretto a Limoges quando, al passaggio nella stazione di Bretigny-sur-Orges, si è inclinato

Un treno è deragliato nel primo pomeriggio di venerdì 12 luglio in una stazione ferroviaria nei pressi di Parigi, con gravi conseguenze: secondo le autorità locali sarebbero infatti numerose le vittime.
Quelle finora accertate sono sei, mentre diciannove sono le vittime ferite gravemente.  
Il treno intercity coinvolto era diretto a Limoges quando, al passaggio nella stazione di Bretigny-sur-Orges, sulla linea suburbana della banlieue parigina, si è inclinato su un lato, abbattendo parte della pensilina e dei fili elettrici.  L’intervento dei soccorritori è ancora in corso: impossibile al momento determinare le cause del dramma, o fornire un bilancio preciso. La linea è interrotta, e la società ferroviaria Sncf ha attivato una cellula di crisi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore