A.U.Ba.M., un mondo dedicato ai bambini

Giovedì scorso, nell’Ufficio del Sindaco Gigi Farioli sono state consegnate all’Associazione Umanitaria Pro Bambini nel Mondo le liberalità del II° torneo di carte You Gi Oh

Giovedì scorso, nell’Ufficio del Sindaco Gigi Farioli sono state consegnate all’Associazione A.U.Ba.M. Onlus (Associazione Umanitaria Pro Bambini nel Mondo) le liberalità del II° torneo di carte You Gi Oh svoltosi il 30 giugno scorso, nell’ambito delle iniziative di BA Estate. All’incontro hanno partecipato Daniele Caiafa, vice presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Uniascom e fiduciario di zona del Comitato Commercianti, Gaetano Spinola, manager del Distretto Urbano del Commercio, Luca Guido Zambrelli, neo presidente provinciale del Gruppo Giovani Imprenditori Uniascom.
Con il presidente, Antonio Tosi, si è sottolineata l’importanza dell’attività di sensibilizzazione che Aubam svolge a Busto e nel territorio dell’Altomilanese da oltre un ventennio. I ringraziamenti del presidente vanno agli organizzatori. Un gesto spontaneo, come è stata questa donazione, dà nuova forza all’associazione ed è motivo di orgoglio. Spiega Tosi: è come mettere nuova benzina nel nostro serbatoio. Appena nate, le associazioni godono spesso di visibilità e vitalità ma, con il passare del tempo, anche la semplice raccolta fondi potrebbe diventare un’operazione difficile. E’ per questo che Aubam ringrazia tutte le famiglie che ogni anno aprono il loro cuore e la porta di casa a nuovi bambini e non di meno ringrazia l’Amministrazione comunale per aver fatto soggiornare gratuitamente 42 bambini presso la colonia comunale di Alassio dando loro l’opportunità di vivere un’esperienza unica e serena.
Il Sindaco e l’Amministrazione collaborano a questo progetto con rinnovato entusiasmo e impegno, rafforzando il legame con Aubam a favore dei bambini e ragazzi ospitati che hanno condiviso con i loro coetanei giornate importanti di sport e cultura e momenti di svago come gite e pomeriggi in piscina. Difficile immaginare che l’esperienza di quest’anno, fortemente voluta dal Distretto Urbano del Commercio, non abbia un seguito nelle iniziative natalizie e del prossimo anno. L’idea non è stata importante solo per l’aspetto benefico ma anche perché, portando in piazza un gioco moderno come You Gi Oh, che appassiona grandi e bambini, il Distretto Urbano del Commercio, ha voluto creare un ponte immaginario tra passato e presente che unisca le famiglie e le diverse generazioni.

Aubam è una associazione umanitaria di volontariato, riconosciuta ONLUS, regolarmente costituita a Busto Arsizio . L’ atto di costituzione, fra l’altro recita: L’A.U.Ba.M. Associazione Umanitaria pro Bambini nel Mondo, è una l ibera aggregazione di persone e non ha scopo di lucro; l’ A.U.Ba.M. ha come scopo esclusivo promuovere e praticare la solidarietà umana, sollecitare la coscienza dei cittadini sulla necessità di aiutare i minori vittime di disastri e calamità, allo scopo di risanare il loro fisico, sostenere, anche in accordo, con Istituzioni, Enti ed Associazioni italiane ed internazionali particolari iniziative tendenti ad affrontare le problematiche. Nata ufficialmente nel 2008 ma operativa già dal 1998. Marco Fontana di Busto Arsizio visse la prima esperienza di accoglienza di minori colpiti dalle radiazioni seguite al disastro ecologico della centrale nucleare di Chernobyl (all’ora Unione Sovietica ora Ucraina).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 agosto 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore