Commercio, il sindaco pensa ad una delega per Rogora

Il consigliere leghista, come avvenuto per Cislaghi e Genoni, potrebbe essere scelto da Farioli per occuparsi di progetti specifici dedicati ai commercianti della città. Ancora da definire, invece, il rimpasto di giunta

Nessun nuovo assessore in vista, per il momento, ma un nuovo consigliere delegato potrebbe aggiungersi alla squadra del sindaco Gigi Farioli. Si tratta di Massimo Rogora, noto commerciante della città e consigliere comunale nelle file della Lega Nord. A lui dovrebbe essere affidata, nei prossimi giorni, la delega al commercio per la realizzazione di un preciso progetto, senza alcuna retribuzione. Rogora, dopo Cislaghi (riorganizzazione personale e servizi) e Genoni (Casa della Salute di Borsano) entrambi del Pdl, sarebbe il primo leghista ad ottenere una delega speciale anche se in via Culin questo sistema non è mai stato digerito del tutto. Rogora, dunque, lavorerà insieme a Giampiero Reguzzoni che, oltre ad essere assessore dell’urbanistica lo è anche al commercio.
Ci si chiede perchè, dunque, la scelta di Rogora visto che un assessore vero che si dovrebbe occupare della materia già c’è. Probabilmente la mossa del sindaco, più che dare una scossa ai consiglieri dandogli delle responsabilità, in questo caso potrebbe servire a dare una scossa all’assessore Reguzzoni attraverso l’affiancamento di un commerciante che ogni giorno vive e lavora sul campo e tra i suoi colleghi commercianti. Resta ancora un mistero, invece, quando avverrà il vero rimpasto di giunta del quale si parla da mesi e che vedrebbe Paola Reguzzoni in pole position per un posto di assessore, forse ai lavori pubblici. I conflitti interni alla sezione bustocca tra maroniani e reguzzoniani, probabilmente, frenano ancora alcune decisioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.