Danny Virgillo, un varesino ai microfoni di Radio Kiss Kiss

Il dj varesino ha esordito ai microfoni dell'emittente nazionale con "Check In", un programma dedicato ai viaggi con ospiti artisti internazionali e persone che raccontano la loro esperienza

Il viaggio per Danny Virgillo è un’elemento essenziale, che si tratti di preparare la valigia o di raccontarlo dentro ad un microfono. Sarà perchè la sua attitudine alla vita è sempre stata quella di esplorare e il suo curriculum è fatto di mille esperienze. Dj, musicista, produttore, direttore artistico e promoter, oggi la sua voce viene trasmessa da radio Kiss Kiss la domenica pomeriggio. Ma partiamo dall’inizio.

Danny Virgillo, classe 1972, è nato e vive a Varese. Ai microfoni dell’emittente nazionale ci è arrivato a settembre dopo una vita di esperienze nel mondo della musica, in tutti i settori. La radio però è sempre stata la sua passione e parlare in cuffia li riesce come la cosa più naturale del mondo. Il programma di cui è conduttore si chiama Check In e viene trasmesso dalle 13 alle 15, la domenica pomeriggio. 

«La puntata d’esordio è stata un’emozione – racconta Danny –. Nonostante abbia esperienza alle spalle, parlare ai microfoni di radio Kiss Kiss è stato un’impatto molto forte. Il primo quarto d’ora ero come in trance, salivazione azzerata, non sentivo le gambe. Poi è stato come nuotare, mi sono lasciato andare ed è stata magia». La stessa che Danny sente durante i suoi viaggi, dove la parola "all inclusive" è bandita per lasciare spazio all’avventura.
«Mi hanno sempre appassionato i viaggi intesi come il muoversi e andare. Non amo la situazione villaggio all inclusive, anzi. Adoro la sensazione dell’uomo di passaggio, un mix tra lo scoprire e il lasciare poi andare. Una bella espressione del "vivere il momento". Ho la sensazione che l’anima nostra, che evidentemente anela allo sperimentare il più possibile nel suo passaggio terreno, quando si viaggia, sia in festa. Portare questo mondo in radio è un onore e un grande privilegio».

La trasmissione a Radio Kiss Kiss per Danny Virgillo segna quindi un’arrivo e una partenza
. Sono stati i suoi viaggi a portarlo fino a lì per iniziare una nuova avventura. Il programma «nasce dopo una trasferta in Repubblica Domenicana per la realizzazione di un documentario – spiega Danny -. Contemporaneamente ero in onda tutti i giorni con dei collegamenti telefonici con la radio. Quei collegamenti sono stati poi iscritti ad un concorso (Premio Adutei) che ogni anno premia le migliori iniziative promozionali e redazionali in ambito turistico in radio e tv e inaspettatamente mi hanno chiamato a giugno scorso per dirmi che ero arrivato 2° nella categoria radio. Da qui il contatto con Radio Kiss Kiss e l’idea di sviluppare il tema del viaggio in radio».

La trasmissione vede anche l’intervento di personaggi della musica e dello spettacolo. «Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Malika Ayane, Francesco Facchinetti e tanti altri sono ospiti del programma e raccontano una loro esperienza di viaggio, le tre cose che non possono mancare in valigia e aneddoti dei loro viaggi – spiega Danny -. Ospiti sono anche gli ascoltatori però, che sono invitati a parlare dei posti che hanno visitato». Due ore per sognare e immaginare posti lontani come solo la radio può permettere di fare. Come spiega Danny infatti: «Ancora oggi, nell’era della globalizzazione di internet, mi sorprendo del fatto che la musica e la voce passino attraverso dei cavi, dai ripetitori e poi sospesi nell’aria arrivino nelle case, nelle auto e che tutto avviene nell’istante: quello che dici è detto, è andato, non lo puoi più fermare». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.