Il Val di Sole non può fare paura ai Mastini

Domenica in via Albani arriva la squadra trentina; gialloneri favoriti ma con i dubbi Piccinelli e Milo. In casa anche i Killer Bees (sabato) contro Blenio. Svizzera: fine settimana denso

QUI MASTINI – La sconfitta, per certi versi prevedibile, rimediata ad Alleghe non ha intaccato la serenità in casa dell’Hc Varese che torna in pista domenica al PalAlbani (19,30) per affrontare il Val di Sole. La squadra trentina, con sede a Malé, non dovrebbe rappresentare un ostacolo duro per i Mastini di Ilic, visto che nelle prime due partite non ha ancora trovato la via della rete e, al contrario, ha subito la bellezza (anzi, la bruttezza) di 24 gol. Per i gialloneri dunque turno sulla carta morbido, in cui qualche problematica potrebbe nascere dal roster ridotto: il Varese potrebbe infatti fare a meno di Milo e Piccinelli che non si sono allenati per tutta la settimana mentre da Milano non arriveranno rinforzi eccetto Marcello Borghi. Ancora in stand by invece Stefan Ilic, figlio del coach, il cui tesseramento non è stato ancora depositato dalla federazione che – a quanto ha comunicato – sta ancora definendo la normativa sugli stranieri. Peccato che il campionato sia iniziato da due settimane e che nel Pergine sia regolarmente in campo un giocatore che ha le stesse credenziali a livello di eleggibilità…
Sugli spalti di via Albani intanto, la società ha predisposto il consueto programma di intrattenimento con Radio Village. E poi, per placare la fame, ci sarà una degustazione di polenta e salamelle cucinata dallo staff del Folk Pub di Tradate. Infine, sul lato sponsorizzazioni, sul casco dei giocatori della Suisse Gas spunterà il logo della Birra Var (che vi abbiamo presentato tempo fa sul blog Malto Gradimento).
Classifica (dopo 2 giornate): Ora, Trento, Alleghe 4; VARESE, Bozen, Pergine, Chiavenna, Feltre, Bolzano Jr 2; Val Venosta, Como, Val di Sole 0.

QUI KILLER BEES – Dopo la bella vittoria all’esordio contro Chiasso-Biasca, per i Varese Killer Bees arriva il momento della conferma. Sabato 19 alle 18.30 le "Api" ospitano in via Albani l’HC Blenio, formazione allenata dal confermato coach Bizzozzero che di solito si posiziona nella parte bassa della classifica. Tra i giovani ticinesi la punta di diamante è il portiere Nicola Mottini dotato di grandi doti atletiche. Una gara quindi alla portata per i ragazzi di Suominen che potrebbe dover rinunciare a Samuele Tanga, uscito malconcio alle caviglie dal match contro Chiasso.
Classifica (dopo 1 giornata): HC Pregassona Red Fox, VARESE Killer Bees, HC Vallemaggia, HC AScona e HC Cramosina 3; Ass.Sp. Osco, Hockey Club Chiasso, Ceresio Hockey Club, HCC Biasca e HC Blenio 0.

SVIZZERA – Si torna sul ghiaccio questa sera con quattro partite. Il Lugano, partito male, cerca punti contro il Rapperswill fanalino di coda che sabato ospiterà tra le mura amiche il sorprendente Ambrì, terzo in classifica. Lugano in pista anche sabato sera ma in trasferta nell’enorme e ostica PostFinance Arena di Berna mentre i leventinesi domenica torneranno alla Valascia per sfidare il Ginevra-Servette.
Classifica (dopo 13 giornate): Davos 31; Kloten 27; AMBRI P. 26; Friburgo 25; Zurigo L. 23; Losanna 19; Ginevra, Berna 18; Biel 15; Zugo 14; LUGANO 11; Rapperswill 7.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.