Sconto benzina, ok anche per il 2014

Rafforzato per il prossimo anno con dieci milioni di euro il fondo che avvicina i prezzi del carburante nelle aree di confine a quelli svizzeri

Altri dieci milioni di euro per lo sconto benzina per cercare di colmare il gap tra il costo svizzero e quello italiano nelle zone di confine. La Regione prende provvedimenti contro il pendolarismo del pieno benzina e approva in Consiglio regionale un emendamento con cui si autorizza, nell’ambito dell’attuazione sostanziale del provvedimento di sconto sulle benzine per le zone di confine con la Svizzera, la spesa, per l’anno 2014, di 10 milioni di euro quale somma aggiuntiva rispetto alle risorse previste dalle disposizioni statali.
Il nuovo stanziamento serve e reiterare anche nel 2014 il provvedimento che già dallo scorso settembre ha raddoppiato lo sconto previsto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Dicembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.