Fiat Masera, prova di forza e salvezza raggiunta

La squadra di Havlicek demolisce Bressanone (31-22) e si assicura la permanenza in Serie A. Femminile: Sassari sulla strada dell'Aviometal

Salvezza in anticipo per la Fiat Masera&Bacelliere che al PalaTacca batte nettamente Brixen e si assicura così la permanenza nel massimo campionato di A1 maschile di pallamano. Cassano Magnago domina il match interno, 31-22, e ora proverà a chiudere in bellezza – ma senza patemi d’animo – nell’ultimo turno di playout contro Mezzocorona; l’obiettivo però è stato raggiunto con pieno merito.
La squadra di Havlicek (foto) è stata autrice di una prova di grande spessore tecnico contro gli altoatesini; il primo break (9-6 a metà primo tempo) si è rivelato anche quello decisivo visto che all’intervallo gli amaranto hanno mantenuto il vantaggio (15-12) grazie anche alle parate di Corazzin. Poi, nella ripresa, Montesano e Brakocevic hanno propiziato la fuga in avanti della Fiat Masera arrivata presto sul +9, divario che è rimasto sino all’ultima sirena.
Havlicek ha così potuto dare spazio a tutti i giocatori a disposizione, anche per regalare le standing ovation ai protagonisti di una stagione positiva. In particolare, bello il saluto a Elvis Radovcic che potrebbe lasciare Cassano per motivi di lavoro e quindi chiudere l’esperienza con la formazione amaranto.

Cassano Magnago – Brixen 31-22 (15-12)


Cassano M.: Scisci 4, Brakocevic 6, Moretti 5, Havlicek, Corazzin, Zorz 1, Di Vincenzo, Radovcic 3, Montesano 7, Marzocchini 2, La Mendola 1, Migliazza, Grande, Carrara 2. All: Havlicek.

FEMMINILE -
 L’attesa è finita per l’Aviometal che ha conosciuto l’avversaria contro la quale dovrà giocare lo spareggio-salvezza. Casalgrande ha infatti battuto Sassari con una rete di scarto, 29-30, e costringerà quindi la squadra sarda ad affrontare Cassano per ottenere la permanenza in A1. Sarà un doppio confronto di andata e ritorno.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Marzo 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.