“Otello” e “Così fan tutte”, VareseNews ti invita al cinema

Le due opere verranno trasmesse il 22 aprile e il 29 aprile in diversi cinema della provincia. Manda una mail per ricevere il tuo ingresso gratuito

In diretta da uno dei palcoscenici più antichi del mondo, il Teatro di San Carlo di Napoli, la nuova produzione di Otello di Giuseppe Verdi approda nei cinema IMPERO DI VARESE, S.PELLICO DI SARONNO, GARDEN DI GAVIRATE martedì 22 aprile alle 20:30 per la direzione di orchestra del M° Nicola Luisotti. Oltre oceano è, invece, la bacchetta del M° James Levine a dirigere Così Fan Tutte di Mozart, opera buffa del magnifico compositore austriaco, che giunge in diretta satellitare dal prestigioso Metropolitan Opera di New York, martedì 29 aprile alle 19:30.

VareseNews ti invita a vedere entrambi gli spettacoli: Otello e Così Fan Tutte rispettivamente, martedì 22 aprile 2014 alle 20.30 e, martedì 29 aprile 2014 alle 19.30 presso i cinema Impero di Varese, Silvio Pellico di Saronno e Garden di Gavirate. Per ricevere gli inviti basta scrivere a inviti.opera@gmail.com , indicando nome, cognome, sala scelta e opera scelta (chi si prenota per Otello non potrà richiedere l’invito a Così fan tutte e viceversa) entro e non oltre il 16 aprile. Gli inviti sono validi fino a esaurimento posti.

ATTENZIONE: i biglietti invito per gli spettacoli dell’Impero sono esauriti

Gli spettacoli: 
È il nuovo allestimento di Otello di Giuseppe Verdi, in coproduzione con il Teatro Massimo di Palermo, quello che Il Teatro di San Carlo di Napoli ospita sul proprio storico palcoscenico e che Microcinema distribuisce, in collaborazione con RAI, in oltre 100 sale cinematografiche italiane martedì 22 aprile, alle 20:30. La nuova scenografia di Nicola Rubertelli immerge direttamente lo spettatore nel clima tempestoso che perseguita l’animo oscuro di Otello, consumato e incatenato dalla gelosia. Direttore Musicale del Teatro di San Carlo di Napoli, il M° toscano Nicola Luisotti dirige l’orchestra che accompagna il Moro di Cipro nelle sue struggenti vicende d’amore.
Otello, signore di Cipro e capo della flotta veneziana, sposato con la giovane Desdemona, viene istigato da Iago, suo alfiere, invidioso per la nomina a capitano di Cassio, a credere che tra sua moglie e il capitano vi sia una relazione. Prova ne è un fazzoletto che Iago, sottratto a Desdemona, ha posto in casa di Cassio, e che Otello vede in mano al rivale durante una conversazione architettata da Iago per mostrare al suo padrone l’infedeltà della moglie.
Considerata una delle più belle voci del panorama lirico italiano, morbida e al tempo stesso squillante, quella del tenore comasco Marco Berti, acclamato interprete verdiano, dà vita ai tormenti del Moro di Cipro, affiancato dalla Desdemona di Lianna Haroutounian, considerata tra i più promettenti soprano verdiani della sua generazione.
Dall’annunciata tragedia che si consuma sul palcoscenico del Teatro di San Carlo di Napoli, alle rocambolesche avventure di Fiordiligi e Dorabella dell’opera buffa Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart: La Grande Stagione Live apre agli spettatori dei cinema d’Italia, in diretta satellitare, il sipario del Metropolitan Opera martedì 29 aprile, alle 19:30.

Così fan tutte fu scritta da Mozart, si racconta ‘malvolentieri’, su commissione dell’imperatore Giuseppe II d’Asburgo, e pare che la trama si ispirasse a una storia realmente accaduta a quei tempi. Provocati da Don Alfonso, vecchio esperto del mondo e disincantato filosofo, gli ufficiali Guglielmo e Ferrando scommettono cento zecchini sulla fedeltà delle loro fidanzate, Fiordiligi e Dorabella. Allora don Alfonso chiede ai due di assecondarlo nell’inganno che lui predisporrà, aiutato da Despina, cameriera delle due ragazze, per mettere alla prova la fedeltà delle loro fanciulle. Per la direzione d’orchestra del M° James Levine, direttore musicale del Metropolitan Opera di New York, le sorelle Fiordiligi e Dorabella hanno la voce e il carisma del soprano Susanna Phillips e del mezzo-soprano Isabel Leonard accompagnate sulla scena da Matthew Polenzani e Rodion Pogossov che vestono i panni dei loro fidanzati, con Danielle de Niese che interpreta la vispa Despina, cameriera delle due sorelle.
La Grande Stagione Live 2013/2014 proseguirà fino a maggio con l’ultimo appuntamento dell’Opera live al Cinema: il 13 Maggio, arriva da oltre oceano La Cenerentola di Gioacchino Rossini dal Metropolitan Opera con la direzione di Fabio Luisi, la regia di Cesare Lievi, la scenografia di Maurizio Balò. Nel cast Joyce DiDonato, Juan Diego Flórez, Pietro Spagnoli, Luca Pisaroni.

OTELLO
di Giuseppe Verdi
Opera in quattro atti, Cantata in italiano, dal Teatro San Carlo di Napoli
Durata: 3 ore e 30 minuti
Direttore: Nicola Luisotti
Regia: Henning Brockhaus
Scenografia: Nicola Rubertelli
Cast: Marco Berti, Lianna Haroutounian, Roberto Frontali
Uscita: 22 Aprile 2014, h.20:30

COSÌ FAN TUTTE
di Wolfgang Amadeus Mozart
Opera in due atti, Cantata in italiano, dal Metropolitan Opera di New York
Durata: 4 ore e 5 minuti
Direttore: James Levine
Regia: Lesley Koenig
Scenografia e costumi: Michael Yeargan
Cast: Susanna Phillips, Isabel Leonard, Danielle de Niese
Uscita: 29 Aprile 2014, h.19:30

www.grandestagionelive.it
www.microcinema.eu

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Aprile 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.